Il 2021 di Arcadia Yachts inizia con il botto: venduto il quinto scafo dell’ammiraglia A115

Arcadia Yachts ha firmato il contratto di vendita del quinto scafo dell’ammiraglia A115 e ha consegnato l’undicesimo Sherpa, due yacht con tanto spazio da vivere a bordo

16 Febbraio 2021 | di Giuseppe Orrù
Arcadia 115 offre tanto spazio a bordo per vivere a contatto con il mare
L'ammiraglia di Arcadia Yachts, A115

Arcadia Yachts inizia il nuovo anno a pieno ritmo. Il cantiere napoletano ha infatti venduto la quinta unità dell’ammiraglia A115 e ha consegnato lo scafo numero 11 dell’iconico Sherpa, in configurazione “Owner Suite”. Due importanti novità, entrambe con tanto spazio a bordo, che confermano lo stato di salute del cantiere italiano e la sua solidità finanziaria.

Questa nuova vendita – spiega Ugo Pellegrino, amministratore unico di Arcadia Yachts – è il risultato dello sforzo corale che tutta l’azienda ha fatto in questi mesi per capire e valutare al meglio le esigenze e i desideri del cliente. Sono orgoglioso del lavoro di tutto il cantiere, dove ognuno svolge al meglio i propri compiti. Questo è stato senza dubbio l’elemento principale che ci ha dato la sicurezza per ottenere la fiducia del cliente per un ordine così importante“.

ARCADIA A115 #5: LA QUINTESSENZA DELLA FILOSOFIA ARCADIA

Il quinto A115 rappresenta la quintessenza del rapporto unico “dentro-fuori” solidamente radicato nel Dna Arcadia: il decor degli interni e degli esterni rinnovato da Arcadia Yachts in collaborazione con Hot Lab e con l’armatore, crea un unico ambiente che fluisce naturalmente tra il dentro e il fuori.

Basti pensare all’upper deck, dove tutti i 140 metri quadri complessivi sono dedicati a creare un unico ambiente conviviale, il cui cuore è il jardin d’hiver, con le sue vetrate a tutta altezza che permettono di vivere a stretto contatto con l’ambiente circostante in ogni stagione. Sull’A115, come su tutti gli yacht Arcadia, la sensazione è di non avere un interno o un esterno, ma di vivere sempre a contatto con la natura.

L’A115 #5 è uno yacht il cui layout impressiona per gli spazi, grazie ai suoi 500 metri quadri di vivibilità sui tre ponti, con tre cabine doppie per gli ospiti sul ponte inferiore (ulteriore customizzazione definita con l’armatore visto che si presenta generalmente con quattro cabine nel lower deck).

La zona prodiera del main deck è invece interamente dedicata all’appartamento dell’armatore: 40 metri quadri che garantiscono la più totale privacy con un accesso privato che porta direttamente all’area prodiera esterna, dove può essere installata una piscina o altre amenities scelte dagli armatori.

UN NUOVO SHERPA OWNER SUITE PRONTO A CONQUISTARE IL MEDITERRANEO

La consegna dell’undicesimo Sherpa, questa volta in versione Owner’s Suite, è avvenuta pochi giorni fa. Si tratta di un’unità destinata al mercato mediterraneo ed è la conferma della sempre crescente affermazione di Arcadia Yachts.

Se il layout finora più diffuso di questo 18 metri prevede due cabine, nella versione Owner’s Suite troviamo invece una suite armatoriale di grandi dimensioni e, al posto della seconda cabina, una zona salotto/lounge che l’armatore può sfruttare per il proprio relax o per quello dei propri ospiti. Questi ultimi hanno anche a disposizione una day toilet.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione