Phoenix 2 avvistato all’Argentario: è un megayacht da sogno

Proprietà del magnate polacco Kulczyc, il megayacht Phoenix 2 fotografato da Claudio Colombo

1 Settembre 2021 | di Sara Mattiello
Megayacht Phoenix2
Megayacht Phoenix2 avvistato all'Aregntario

Phoenix 2 è l’ultimo il megayacht avvistato da Liguria Nautica: proseguono infatti gli avvistamenti dei nostri collaboratori, dopo il Madsummer è la volta del megayacht Phoenix 2, notato e fotografato da Claudio Colombo in zona Argentario.

Sinonimo di lusso, Phoenix 2 è stato varato nel 2010 ed era di proprietà di Jan Kulczyc, polacco, uomo d’affari nonché fondatore e proprietario della Kulczyc Investment, società d’investimenti in settori come petrolio, gas, trasporti, minerali e infrastrutture. Nel ranking degli yacht più grandi al mondo, Phoenix 2 è al 96° posto.

Megayacht Phoenix 2

Il Megayacht Phoenix 2 avvistato all’Argentario

Il Phoenix 2, caratterizzato da interni ispirati allo stile della vecchia New York anni ’30, è anche il quinto mega yacht più grande realizzato nell’anno di battesimo, il 2010, con i suoi 87,2 metri di lunghezza e un baglio di 13,2 metri. A bordo può accogliere 12 ospiti, oltre ai 27 membri dell’equipaggio.

Lo avevamo già avvistato nel 2012 e nel 2017 a Portofino. Inconfondibili le sue linee esterne disegnate da Andrew Winch sul progetto del costruttore tedesco Lurssen.

Acciaio e alluminio per lo scafo, mentre gli interni, sempre disegnati da Winch, offrono tutto ciò che è immancabile per il relax e il divertimento in ambienti lussuosi e spettacolari: una spa, due cinema di cui uno all’aperto, una piscina di 7 metri, vasche idromassaggio ed una meravigliosa sala da pranzo con un pianoforte a coda Stainway, il migliore per gli addetti ai lavori.

Il Phoenix 2 ha un dislocamento di 2667 tonnellate , può raggiungere una velocità massima di 16,7 nodi e i suoi serbatoi possono contenere fino a 205 mila litri di carburante. Tre sono i tender che gli ospiti di Phoenix 2 possono usare, ma per scendere in acqua si può anche scegliere di utilizzare lo scivolo sulla mura a dritta dello scafo.

Impossibile, insomma, non sognare ammirando questo meraviglioso megayacht. Per affittarlo sono richiesti circa 800 mila euro alla settimana.

 

SCHEDA TECNICA PHOENIX 2

Overall length: 90.02m (295’4″)

Beam: 14.0m (45’11”)

Draught max: 3.8m (12’6″)

Gross tonnage: 2667

Builder: Lürssen Yachts

Port: Rendsburg

Country: Germany

Year: 2010

Hull: Steel

Superstructure: Aluminium

Exterior/Interior: Winch Design

Number of guests: 12

Guest cabins: 6

Number of crew: 27

Max. speed: 18.0 kn

Cruise speed: 14.0 kn

Speed range: 6425 n/M

Fuel capacity: 205,000L (54,155.26g)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

2 commenti

  1. Gibibo ha detto:

    Oggi, 9 settembre 2021, era a Venezia che navigava nel Canale della Giudecca.

  2. Bob ha detto:

    Vi informo che lo yacht Phoneix2, era di proprietà di Jan Kulczyk in quanto deceduto il 29 luglio 2015 a Vienna.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione