Le vacanze di Bill Gates in Turchia a bordo del gigayacht di Benetti tra fede e superlusso

Il fondatore di Microsoft, Bill Gates, è stato avvistato in Turchia, a bordo del gigayacht Benetti “Lana”. Oltre ad aver navigato, è sbarcato a terra per visitare luoghi storici legati alla Vergine Maria

29 Ottobre 2021 | di Giuseppe Orrù
Bill Gates a bordo di Lana Benetti
Il gigayacht "Lana" di Benetti

Il fondatore di Microsoft, Bill Gates, è stato avvistato in vacanza in Turchia, a bordo di “Lana”, il gigayacht “made in Italy” costruito da Benetti a Livorno.

Secondo alcune fonti giornalistiche turche, tra cui il “Daily Sabah”, Bill Gates avrebbe visitato le coste sud-occidentali della Turchia, durante una crociera nell’Egeo, a bordo del gigayacht di lusso Lana, insieme al catamarano di supporto logistico Wayfinder. Lana, yacht battente bandiera delle Isole Cayman, è stato ancorato al largo della costa di Kuşadasi, nella provincia occidentale di Aydin.

Il m/y Lana, lungo 107 metri con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, è stato consegnato nel 2020 al suo armatore e ha vinto il premio “Yacht of the Year” per le imbarcazioni sopra i 270 piedi. Il baglio è di 15,2 metri e ha una stazza lorda di 3.900 tonnellate. E’ dotato di un sistema di propulsione ibrida diesel-elettrico e offre ai suoi ospiti una grande piscina, una piattaforma per l’atterraggio e il decollo di un elicottero, una spa e un considerevole numero di toys e tender. Il conto per una settimana di charter si aggira intorno a 1,8 milioni di euro.

Dopo il relax a bordo, sempre secondo il “Daily Sabah”, Bill Gates avrebbe raggiunto a bordo di un elicottero “Meryemana House”, la casa della Vergine Maria, nel distretto di Selçuk di Izmir, una città turca occidentale dove si ritiene sia avvenuta l’Assunzione della Vergine Maria. Si tratta della seconda visita al luogo sacro mariano (anche se in realtà il Vaticano non si è mai espresso) per il miliardario statunitense: la prima fu nel 2005, insieme all’ex moglie.

Gates era stato avvistato in Turchia anche a luglio di quest’anno, quando ha cenato con amici nella località turistica di Bodrum. Il gigayacht Lana è rimasto per diverso tempo in rada, chiaramente visibile e riconoscibile, grazie alle sue linee inconfondibili. Liguria Nautica aveva “incontrato” il gigayacht di Benetti durante una sosta nel porto di Genova, dove lo ha ripreso in un video con una passeggiata sottobordo.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione