LN vi porta a bordo di Azimut Trideck Grande: il megayacht con tre ponti, anzi quattro

Allo Yachting Festival di Cannes abbiamo visitato Azimut Trideck Grande, il nuovo 38 metri del cantiere di Avigliana, con tre ponti, più un ponte “sospeso” per garantire la massima privacy

15 Settembre 2021 | di Giuseppe Orrù

Liguria Nautica vi porta a bordo di Azimut Trideck Grande, il nuovo megayacht del cantiere di Avigliana con tre ponti, anzi quattro. Azimut Yachts ha partecipato allo Yachting Festival di Cannes, esponendo ben 18 modelli, a conferma della grande varietà offerta dalle sue collezioni.

Ben quattro degli yacht presenti (Azimut Grande Trideck, Azimut 68, Azimut 53, Azimut Magellano 66) erano delle anteprime mondiali. A ognuna di queste imbarcazioni corrisponde una diversa tipologia di armatore ideale e un modo differente di vivere lo spazio a bordo e il rapporto con il mare.

Azimut Grande Trideck, il più grande yacht mai costruito da Azimut Yachts con i suoi 38 metri di lunghezza, nonché espressione delle capacità di innovazione progettuale, stilistica e tecnologica del cantiere, è uno yacht di tre ponti lungo 38 metri.

Realizzato da Alberto Mancini per gli esterni, Achille Salvagni per gli interni e Pierluigi Ausonio per lo scafo, è un modello rivoluzionario, pensato per un armatore moderno, alla ricerca di un contatto costante con l’ambiente e che vive la barca come luogo di convivialità.

Il suo nome completo è Azimut Grande Trideck + One, perché dispone di un inedito e innovativo “ponte extra”, in aggiunta ai tre tradizionali, che completa un effetto ottico di terrazze a cascata che dall’alto del Sundeck scendono fino a toccare il mare. E’ la Sea View Terrace, una terrazza flottante di poppa di 30 mq che sembra rimanere sospesa nell’aria a due metri dall’acqua.

Questo modello si rivolge dunque ad un armatore che ama l’eleganza ma anche la vita informale, affascinato dalla possibilità di usare i ponti esterni in modi differenti a seconda dei momenti della giornata.

Trideck propone un layout inedito e rivoluzionario, sia negli interni sia negli esterni, per creare nuovi spazi più congeniali alle richieste degli armatori contemporanei, sempre più inclini ad uno stile di vita a bordo meno formale e a un più ravvicinato contatto con il mare. Il tutto con una stazza lorda sotto le 300 GT e due possibili configurazioni a 5 o a 6 cabine ospiti.

Oltre alla Sea View Terrace, gli altri spazi affacciati sul mare sono la zona prendisole sul Sun Deck, una zona dining esterna sull’Upper Deck e la Beach Area. Le due lounge più vicine al mare ridisegnano il rapporto con l’acqua e regalano oltre 60 mq complessivi di terrazze aperte sul mare.

In aggiunta, l’inserimento della Sea View Terrace offre il vantaggio di creare il Private Patio, un’area esterna in più, riparata e che precede l’ingresso nel salone, per il massimo dell’intimità anche quando si è ancorati di poppa.

SCHEDA TECNICA – Azimut Grande Trideck

Lunghezza f. t.: 38,22 m

Larghezza max: 7,98 m

Immersione a pieno carico: 2,05 m

Dislocamento a pieno carico: approx 190 t

Motorizzazione: 2 x 2400 mHP MTU – 2 x 2600 mHP MTU

Velocità massima: up to 23 knots – up to 24 knots

Velocità di crociera: up to 20 knots – up to 21 knots

Serbatoi carburante: 22.600 l

Serbatoi acqua dolce: 4.000 l

Cabine: 5 + 4 crew, 6 + 4 crew

Materiale di costruzione: Carbon fibre + GRP

Design esterni & concept: Alberto Mancini

Design interni: Achille Salvagni Architetti

Progettista carena: P.L. Ausonio Naval Architecture & Azimut Benetti R&D Department

Certificazione: Rina Pleasure.

 

Video: Claudio Colombo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione