Olokun naviga verso la Costa Azzurra. Le prime immagini del nuovo megayacht in alluminio di Tankoa

Dopo la consegna del 50 metri Olokun al suo nuovo armatore, Tankoa ha svelato le prime foto in navigazione del suo megayacht interamente in alluminio

26 Gennaio 2021 | di Giuseppe Orrù

Dopo la consegna del nuovo megayacht da 50 metriOlokun” al suo armatore lo scorso 29 dicembre, il cantiere genovese Tankoa ha svelato le prime foto in navigazione del suo yacht interamente in alluminio. Gli scatti, realizzati durante la navigazione verso la Costa Azzurra, dove lo yacht trascorrerà la sua prima stagione, esaltano lo spettacolare scafo nero e la sovrastruttura in grigio metallizzato.

E’ stato per me un grande piacere – spiega Vincenzo Poerio, Ceo di Tankoa Yachts – partecipare al completamento e alla consegna di Olokun, avvenuta nel rispetto delle scadenze stabilite, nonostante la pandemia che ha colpito il mondo intero. Lungo la costa occidentale della Liguria sono molti i cantieri di successo che si occupano di refit, ma Tankoa è il solo che ha come core business la costruzione di nuovi superyacht. Sono convinto che, lavorando con le autorità locali, potremo far crescere Tankoa sempre di più, fino a diventare un punto di riferimento nel mercato globale dei superyacht“.

Olokun ha preso vita come progetto on-spec, poi venduto e gestito da Camper & Nicholsons. Il layout, con design interno ed esterno di Francesco Paszkowski e decor di Casadio Miami, è simile ai suoi predecessori, i 50 metri Bintador e Vertige. La sua caratteristica carena nera è però unica ed è stata realizzata utilizzando una pittura high performance che riduce la temperatura del metallo, quando è colpito dalla luce del sole, fino a 10°C.

Si è trattato di un progetto davvero stimolante – dichiara Giuseppe Mazza, Sales manager di Tankoa – perché il cliente ha firmato il contratto quando lo yacht era già completo al 50%. Grazie alla collaborazione con C&N e con il team dell’armatore, guidato da Casadio Miami, siamo stati in grado di consegnare un bellissimo yacht che soddisfa interamente le aspettative del cliente. Sono sicuro che le linee sportive del Tankoa 50 metri, unite a questa nuova ed accattivante colorazione nera, cattureranno l’attenzione di molti appassionati nelle marine più prestigiose del mondo“.

Altri due progetti di 50 metri sono attualmente in costruzione al cantiere Tankoa di Genova, mentre l’azienda sta procedendo con le procedure di due diligence volte all’acquisizione del marchio Cantieri di Pisa e dello stesso cantiere toscano.

 

Foto: Emanuele Carmassi

Giuseppe Orrù

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione