NeilPryde annuncia il primo kite one design da regata

Il famoso brand statunitense ha lanciato il Convertible Kite Racing (CR:X), primo modello al mondo di attrezzatura da kite one design dedicata agli appassionati della disciplina Race e in lizza per le future Olimpiadi.

9 Gennaio 2017 | di Redazione Liguria Nautica

NeilPryde, il noto brand velico statunitense, è da anni impegnato nella produzione di ali e tavole da kitesurf e guarda con attenzione soprattutto al mondo delle competizioni. Tra i suoi obiettivi per i mesi a venire c’è quello di creare una comunità di surfisti regatanti di tutti i livelli e appositamente per loro ha messo a punto una speciale attrezzatura one design, il CR:X, in grado di garantire buone prestazioni, sicurezza e accessibilità per tutte le tasche.

Il Convertible Kite Racing è una formula innovativa di attrezzatura da kite concepita da NeilPryde per la regata e convertibile, ossia prevede una tavola che secondo le esigenze può essere utilizzata come normale twintip, quindi bidirezionale, oppure dotata di foil per navigare a mezz’aria. Questa versatilità rende il CR:X uno strumento efficace a disposizione sia dei principianti che dei rider più avanzati che gareggiano con i foil, ma anche un set che può affrontare le condizioni meteorologiche più diverse.

Un one design nato in collaborazione con World Sailing

“Siamo entusiasti di questo progetto – ha dichiarato Mike Raper, manager di NeilPryde One-Design Kites – il nostro brand ha una lunga esperienza nelle regate e nelle classi veliche one design come fornitore per World Sailing (la Federazione Internazionale di Vela) e le Olimpiadi dell’RS:X per il windsurf e del 49er e del 29er. Nel novembre del 2015 avevamo sottoposto a World Sailing alcune soluzioni innovative sia per la classe windsurf sia per il kiteboarding, come disciplina sempre più inserita nel formato olimpico, a partire di Giochi Olimpici Giovanili. Dal responso positivo della Federazione siamo partiti con il progetto che oggi si concretizza con il CR:X”.

Un kit all inclusive per viaggiare e regatare al meglio

Il CR:X è facile da usare, sicuro e dal peso contenuto (al disotto dei 25 chilogrammi). Il set completo include tre kite di differenti misure (7, 10 e 13 metri), una barra di controllo (larghezza 55 centimetri), una tavola convertibile (inclusi pads, straps e maniglia), una pompa manuale e una comoda sacca per il trasporto. L’attrezzatura ha un range di utilizzo dai 5 ai 30 nodi di vento. Le premesse sembrano buone ma a sancire il successo dell’CR:X saranno i campi di regata. Staremo a vedere.

David Ingiosi

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

La FederVela francese dice SI al kitesurf: parla il Presidente dell’Associazione Internazionale Kiteboarding

  • 12 Gennaio 2017

Il Ministero dello Sport francese ha assegnato la delegazione per il kiteboard alla Federazione Nazionale di Vela. Un cambio di direzione epocale nel Paese che al kitesurf ha dato i natali ma che per 18 anni ne aveva affidato la gestione alla Federazione Volo Libero e non era riconosciuto come disciplina velica. Il commento di Mirco Babini, Presidente dell'Associazione Internazionale Kiteboarding.

Surf, Kite e Windsurf

Itinerari kitesurf: Cumbuco e le lagune brasiliane

  • Foto
  • 19 Dicembre 2016

Gli Alisei costanti che soffiano tra i 18 e 25 nodi per 10 mesi l'anno rendono questo villaggio di pescatori situato lungo la costa nord-orientale del Brasile un vero paradiso per gli appassionati di kitesurf.

Vela

Lewis Crathern: dal coma al salto record

  • Foto
  • 12 Dicembre 2016

Lo scorso 22 novembre il kiteboarder britannico ha segnato il nuovo record inglese di salto raggiungendo un’altezza di 22,30 metri. Un exploit formidabile per questo ragazzo di 31 anni che nove mesi ha rischiato di morire durante il Red Bull King of the Air, in Sud Africa.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione