Rally Dos Ventos, la sfida estrema dei kite tra acqua e sabbia – VIDEO

RedBull Rally Dos Ventos: una sfida unica nel suo genere per i kite tra onde e sabbia

9 novembre 2017 | di Roberta Catto
Un kite durante il rally dos ventos 2017
Un kite in navigazione durante la Redbull Rally Dos Ventos 2017

Si è svolta in Brasile lo scorso 16 settembre la Redbull Rally Dos Ventos 2017, una delle competizioni più emozionanti, tra acqua e sabbia, che offre il mondo del kite.

Destreggiarsi tra le onde del mare a bordo di una piccola tavola manovrando contemporaneamente un aquilone alto 30 metri per farsi trasportare dal vento e’ già di per se abbastanza complicato. Se aggiungiamo uno slalom scivolando tra le dune sabbiose, ecco che abbiamo una gara spossante, disorientante ed estrema: la RedBull Rally Dos Ventos, una sfida unica nel suo genere, dove gli atleti devono orientarsi e completare un percorso surfando tra mare e dune di sabbia.

Questa gara spettacolare si svolge in Brasile nelle splendide lagune di Santo Amaro do Maranhão, il percorso di 65 km si snoda all’interno del parco nazionale protetto di Lençóis Maranhences, raggiungibile solo a bordo di mezzi off- road e previa autorizzazione. Le regole di gara sono apparentemente semplici in contrasto con la difficoltà estrema e la fatica a cui sono sottoposti gli atleti: occorre infatti trovare il percorso più breve per andare da un punto A ad un punto B, surfando per 45 km in mare e per i restanti 20 km tra lagune e dune.

Rally dos Ventos 2017: ecco le star

“Il bello -ha spiegato la campionessa di kitesurf, Susi Mai, che si è aggiudicata la gara femminile- è che non c’è solo acqua ma immense dune sabbiose che ti fanno perdere completamente l’orientamento perchè le dune cambiano continuamente forma e posizione, rendendo impossibile prevedere dove ci sia acqua e dove no”.
“Per attraversarle -ha ricordato Mai- ho cambiato più volte strategia: inizialmente ci scivolavo sopra, poi ho capito che sedendomi sulla tavola riuscivo a superarle più velocemente. Sono davvero felice di avere vinto in questo incredibile posto. Inoltre -ha sottolineato la campionessa di kite il direttore di gara non ha svelato i punti di partenza e arrivo fino al giorno della gara”.
Il vincitore assoluto quest’anno è stato, invece, Alex Neto. La tecnica vincente per lui  è stata quella di trovare una posizione comoda e sicura nel Sand Riding per mantenere una velocità elevata anche su terra, senza mai togliersi la tavola dai piedi!
Roberta Catto
redbull dos ventos brazil-maranhenses-lencois

redbull dos ventos brazil-maranhenses-lencois

Argomenti:

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Kitesurf & trimarano, che spettacolo! VIDEO

  • 25 febbraio 2013

Divertimento puro, l’incontro fra due sport che a vederlo ha dell’incredibile: vela e kitesurf messi in pratica da campioni dello sport, ripresi in un video da fare invidia agli sportivi più temerari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione