Cattivi odori e sporcizia negli impianti di bordo? Ecco la soluzione per un’aria perfetta, a bordo e a terra

Eco Air è un’azienda che opera nel settore dei servizi ambientali, specializzata nella pulizia e nella bonifica di condotte degli impianti di condizionamento, aerazione e ventilazione, cappe e motori di aspirazione in cucina, a bordo e a terra

2 marzo 2019 | di Giuseppe Orrù
Eco Air Team - pulizie cappe barca
Eco Air Team - pulizie cappe barca

Uno yacht, un’imbarcazione o una nave sono un microcosmo dotato di tutti i servizi necessari alla permanenza a bordo. Servizi spesso “nascosti” ma fondamentali, ad esempio per garantire una temperatura ideale o l’aspirazione dei fumi della piccola cucina di bordo.

Da prua a poppa di una qualsiasi imbarcazione cabinata, destinata a soggiorni medio lunghi, scorrono, come delle vene, delle tubature che hanno il prezioso compito di garantire aria pulita o climatizzata nei locali sottocoperta. Una funzione vitale per qualsiasi permanenza, in mare o a terra. Può capitare, però, che l’aria sia viziata da cattivi odori, dovuti da sporcizia, muffe, oppure eventi accidentali.

Eco Air Team è un’azienda operante nel settore dei servizi ambientali, specializzata nella pulizia e nella bonifica di condotte degli impianti di condizionamento, aerazione e ventilazione nei settori del diporto, navale, commerciale, industriale e alberghiero. Inoltre si occupa di condotte, cappe e motori degli impianti di aspirazione fumi combusti delle cucine di yacht, mega yacht e ristoranti.

Eco Air Team si trova a Genova, in via Cornigliano 384R, ed è guidata dal titolare Diego Chiarenza. L’azienda lavora dal 2008, con alberghi, ristoranti, yacht, navi, locali commerciali e oggi ha un parco clienti molto diversi fra loro e dislocati in tutta Italia.

Ci occupiamo di sanificazione -spiega Chiarenza- su impianti di ventilazione, pulizia degli impianti di ristorazione e lavanderie e in tutti quei luoghi in cui c’è un deposito di polvere. La pulizia degli impianti che trattano l’aria, dovrebbe avvenire almeno una volta all’anno, in modo da garantire la salubrità degli impianti di ventilazione o aspirazione di qualsiasi ambiente, grande o piccolo che sia“.

L’intervento degli specialisti di Eco Air Team non si limita alla sostituzione dei filtri, ma riguarda anche la manutenzione dell’impianto e la rimozione di qualsiasi deposito di polvere, di muffe e di lieviti. Spesso vengono fatti anche dei campionamenti per verificare la condizione delle muffe e il loro potenziale pericolo per la salute.

Nel caso di impianti destinati alla ristorazione, l’intervento riguarda anche la pulizia dei filtri e delle condotte da tutti i grassi aspirati dalla cucina, che si vanno a depositare nei punti più nascosti. Lo stesso vale per gli impianti di ventilazione dei fumi che, in caso di una mancanza prolungata di interventi di sanificazione, rischiano di emanare cattivi odori, che si espandono poi nelle varie uscite. Succede in un ristorante, in un bar, come a bordo.

La sanificazione a bordo di uno yacht richiede in media una giornata di lavoro, dalle 8 alle 10 ore. Al massimo due giorni, in caso di imbarcazioni particolarmente grandi. Lo stesso per la cucina di un ristorante. “Spesso -racconta Chiarenza- ci chiamano dei ristoranti che magari hanno avuto un principio di incendio in cucina. In questo caso bisogna sanificare gli impianti e rimettere l’impianto in funzionamento. Trascurare odori e rischi può diventare problematico“.

Prima ancora della sanificazione, Eco Air Team si occupa di manutenzione per l’installazione, il montaggio e la sostituzione di motori, canali, condutture di impianti per la ristorazione. Il personale di Eco Air Team, oltre a rispettare tutti i vari requisiti in materia di sicurezza, ha seguito vari corsi e dispone delle abilitazioni necessarie a questi complessi interventi.

La sanificazione avviene con macchinari professionali, dotati di una sonda da 25 metri con varie spazzole, che entra nei canali a spazzolare, sparando aria e volendo anche il prodotto igienizzante. Prima di spazzolare, infatti, spesso il prodotto detergente viene irrorato con uno schiumogeno a base di acqua calda e detergente, in base al tipo di impianto e di situazione.

Dopo ogni lavoro, viene rilasciato al cliente un foglio di intervento, con le schede tecniche dei prodotti utilizzati e la relazione tecnica dell’intervento svolto, corredata da documentazione fotografica.

Eco Air Team, via Cornigliano, 384R – 16152 Genova. E-mail: ecoairteamsnc@fastwebnet.it; telefono: 345-2866388.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Osculati premiata tra le migliori aziende italiane

  • 17 ottobre 2017

Il leader di articoli per la nautica di Segrate è tra le prime tre aziende della categoria Small al premio “Best Performance Award”. Il traguardo è stato raggiunto dopo una selezione tra oltre 504mila aziende

Mercato nautica

Quando le aziende ritornano: la storia di Rizzardi Yachts

  • 12 ottobre 2016

Un marchio che abbiamo ritrovato con piacere quest'anno al Salone Nautico di Genova. Rizzardi Yachts, dopo anni difficili per tutto il comparto nautico, è tornato al Salone: il cantiere è in piena fase di rilancio e la fiera ligure era un appuntamento da non mancare. Di questo e altro abbiamo paralato con Damiano Rizzardi

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione