Coltello e pinza multifunzione: due “must” in barca in grado di risolvere piccoli grandi problemi

Due utensili multifunzione da avere sempre a portata di mano in barca, in grado di toglierci dai guai in pochi istanti. Una miriade di funzioni da utilizzare in piccoli grandi momenti, dalla normale manutenzione all'emergenza

11 Giugno 2020 | di Giuseppe Orrù

Gli errori più grandi che si possono fare con questi accessori sono due. Il primo è lasciarli in una borsa e non tenerli addosso, il secondo è scegliere prodotti di scarsa qualità. Per il resto il coltello da skipper e la pinza multifunzione sono due “must have” che ogni diportista o aspirante tale imparerà ad appendersi alla cintura o a tenere in tasca sin dalle prime uscite in barca, dato che possono toglierci dai guai in pochi istanti e risolvere piccoli grandi problemi, che vanno dalla normale manutenzione all’emergenza.

Quante volte ci siamo trovati a bordo a dover fare un’operazione banali ma impossibili a mani nude, come tagliare una cima, una sagola o dover svitare un tappo troppo duro. Con pochi euro, la praticità è a portata di mano, con (quasi) tutti gli utensili che ci possono servire. La soluzione che vi proponiamo in questa prova è la combo formata dall’attrezzo multiuso Safe black di Plastimo e dal coltello da skipper di MAC Coltellerie.

Il multifunzione di Plastimo è una pinza (anche se il termine è riduttivo) che racchiude 20 utensili in alluminio anodizzato nero, con un blocco di sicurezza. Troviamo quindi il cavatappi, un apribottiglie, un cacciavite piatto, un punteruolo, una lima, una pinza, il tagliafilo, una lama liscia, il cacciavite a stella, un secondo cacciavite piatto (più piccolo, per lavori di precisione) e un seghetto. In aggiunta troviamo una “cartucciera” con nove punte da cacciavite: tre punte piatte, tre con punta a croce e tre chiavi a brugola. Il tutto viene fornito insieme alla pratica custodia per tenere sempre alla cintura l’attrezzo.

E’ un prodotto rigorosamente “Made in Italy”, invece, il coltello Skipper di MAC Coltellerie. Si tratta di un coltello a serramanico in acciaio inox con punteruolo aprigrilli e cacciavite, dotato di impugnatura antiscivolo colorata in PP con TPE sovrastampato. Una volta aperto è lungo 19,5 centimetri (6,5 centimetri è la lunghezza della lama).

Come tutti i prodotti a marchio Plastimo, anche l’attrezzo multiuso è distribuito in Italia da Forniture Nautiche Italiane, azienda specializzata nella vendita all’ingrosso di articoli nautici. Nello stesso catalogo si trovano anche i prodotti di MAC Coltellerie dedicati alla nautica. Per acquistarli è possibile rivolgersi ai principali negozi di accessori nautici.

LA PROVA DI LN

Resistenza, robustezza e sicurezza accomunano questi due accessori da tenere sempre a portata di mano quando si è a bordo. Se le prime due caratteristiche si percepiscono chiaramente al tatto, la terza emerge quando scoprirete che, sia la pinza multifunzione, sia il coltello a serramanico, hanno dei blocchi che impediscono la chiusura delle varie lame e dei vari utensili (stiamo sempre parlando di oggetti appuntiti) durante l’utilizzo.

Ogni volta che aprite uno degli utensili, sia della pinza che del coltello, sentirete uno scatto. In quel momento, la leva avrà attivato il blocco che impedisce il ritorno in posizione di chiusura. Per sbloccarla, nel caso della pinza multiuso, dovrete premere un tasto sul lato dell’impugnatura in cui si trova l’utensile aperto.

Per il coltello, invece, occorre premere con forza i lembi metallici che si trovano sul retro, integrati nel corpo del coltello, che acconsentiranno al rilascio della lama, pronta per essere richiusa in sicurezza. Il coltello viene fornito privo di custodia, ma il materiale del manico offre un’impugnatura dal grip molto sicuro e piacevole.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione