Fido a bordo? Da Cressi le soluzioni per i cani che amano nuotare al caldo e in sicurezza

Aiuti al galleggiamento e mute per combattere il freddo in acqua. Non importa quale sia la taglia del cane, Cressi ha la soluzione giusta con la sua linea Cressi Dog

15 luglio 2019 | di Giuseppe Orrù
Un cane che indossa il Cressi Dog Life Jacket
Un cane che indossa il Cressi Dog Life Jacket

Navigare con il proprio cane a fianco del timone è un’esperienza ancora più piacevole. Soprattutto se anche Fido è un “lupo di mare” e ogni tanto ama tuffarsi dalla barca nel blu. Ma è importante che anche l’uscita in barca del proprio amico a quattro zampe avvenga in sicurezza.

A garantire sicurezza e comfort ai cani che amano l’acqua ci ha pensato Cressi, un’azienda italiana di proprietà famigliare, che dal 1946 realizza prodotti di alta qualità per immersioni, snorkeling, nuoto, pesca subacquea e apnea, e che con Cressi Dog ha dedicato una nuova linea proprio ai migliori amici dell’uomo.

I supporti Cressi Dog sono progettati per promuovere il benessere dell’animale e la sua relazione con l’acqua, affinché possa vivere questa esperienza in totale armonia e serenità. L’equipaggiamento Cressi Dog è nato per far apprezzare alle persone l’ambiente acquatico insieme ai loro amici a quattro zampe, senza temere per la loro sicurezza.

Ben due anni sono stati dedicati alla ricerca e ai test sui materiali e sulle taglie dei cani, per poter soddisfare le esigenze delle razze più diverse, dal Chihuahua al Terrier nero russo. Il primo riscontro pubblico è stata la partecipazione all’Enci Winner, il più grande expo canino internazionale dell’anno, che si è svolto nei padiglioni della Fiera di Rho (Milano) a giugno 2018. Per quell’occasione erano stati realizzati modelli di tutte le taglie dei due prodotti della nuova linea, nata, dunque, a tutti gli effetti nel 2018.

CRESSI DOG WETSUIT

Keep your dog warm and safe” (mantieni il tuo cane al caldo e al sicuro) è lo slogan del Dog Wetsuit (Made in Italy). L’ambiente acquatico, per le sue caratteristiche fisiche, comporta la dispersione termica dei corpi che vi si immergono. Cressi Dog Wetsuit (muta per cani) è il supporto ideale per ovviare a questo disagio.

La muta Cressi Dog Wetsuit per nuotare al caldo

La muta Cressi Dog Wetsuit per nuotare al caldo

Il corpetto in neoprene, dello spessore di 3 mm, isola il corpo dell’animale e lo protegge dal freddo, grazie alle cellule d’aria della sua struttura che, nel contempo, facilitano il galleggiamento. L’uso della muta, proprio per le sue caratteristiche termiche, può evitare la comparsa della sindrome della coda spezzata (cold tail), una patologia temporanea dovuta al raffreddamento eccessivo del cane in acqua. Inoltre, il materiale morbido che avvolge e fascia il cane trasmette un effetto rassicurante e favorisce la calma e l’autocontrollo, soprattutto negli stati di ansia e paura.

Il Dog Wetsuit presenta un taglio che segue l’anatomia canina e consente movimenti liberi, evitando qualsiasi costrizione. L’indumento ha una comoda cerniera ad apertura totale sulla schiena, che agevola la vestizione. Le taglie sono 11 e vanno dalla Micro XS alla XXL. Questo prodotto è stato realizzato anche per essere usato sotto il Dog Life Jacket, che incrementa ulteriormente la galleggiabilità del cane.

CRESSI DOG LIFE JACKET

Don’t sink, but float and swim” (non affondare, ma galleggia e nuota) è invece lo slogan del Dog Life Jacket, realizzato in Ungheria da Cressi. Se ci si trova con il proprio cane al mare o al lago, in spiaggia, in barca, su una tavola da surf o un Sup, in kayak o in canoa, e lo si vuole mettere in sicurezza o agevolare la sua attività di gioco, Cressi Dog Life Jacket (giubbotto salvagente per cani) è l’ausilio ideale.

Si tratta di una veste studiata appositamente per mantenere l’animale in superficie, anche se è un provetto nuotatore, o per agevolare la sua nuotata, soprattutto quando trascorre tanto tempo nell’elemento liquido e potrebbe stancarsi. E’ un’attrezzatura necessaria per i cani da salvamento in acqua ed è anche utilissima per la riabilitazione.

Il Cressi Dog Life Jacket ha una maniglia per il recupero del cane a bordo

Il Cressi Dog Life Jacket ha una maniglia per il recupero del cane a bordo

Il taglio del jacket è stato realizzato specificatamente per mantenere il cane nella posizione di nuoto corretta e per agevolarlo nei movimenti, sia quando è immerso che in superficie. Il Life Jacket è dunque ergonomico, confortevole e facile da indossare: realizzato con i migliori materiali e attraverso processi produttivi di alta affidabilità, presenta un pratico anello in acetato per agganciare il guinzaglio e un’eventuale luce segnaletica notturna. Una comoda maniglia (tre nelle taglie L-XL) agevola invece il recupero del cane quando si è in barca.

Le taglie sono 7 e vanno dalla Micro 2XS alla XL. L’imbottitura è realizzata in materiale a galleggiabilità intrinseca, con tessuto Duratex 1000 denari nero (simil Cordura) e Poliestere 500 denari (color giallo becco d’oca). Due fascioni ventrali imbottiti offrono un maggiore comfort al cane. Gli inserti e le finiture sono in materiale rifrangente EN471 color argento e accrescono la visibilità dell’animale in acqua anche in condizioni difficili. Le fibbie in acetato vantano una maggiore resistenza all’usura, non perdono elasticità nel tempo e non induriscono.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Eventi e fiere

Salone Nautico 2012, torna la subacquea!

  • 26 settembre 2012

Una grande area espositiva, suddivisa in corner, nella prima galleria del Palasport, con le più importanti aziende del mondo della subacquea, eventi, premiazioni

Mercato nautica

In barca con Giulio Cesare Giacobbe, le foto

  • 23 ottobre 2011

Lo scrittore giunto alla ribalta con il manuale "Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita", quando è a Genova, si rintana nel suo ketch Xin Mei. La fotogallery dei curiosissimi interni

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione