Garmin GpsMap diventa “Plus”, per una tecnologia sempre più completa per pesca e vela

Presentata a Milano l’evoluzione dei chartplotter combinati touchscreen e a tasti. Tante le possibilità di interazione per pescatori e velisti

30 ottobre 2019 | di Giuseppe Orrù
Garmin Gpsmap Plus da 12
Garmin Gpsmap Plus da 12"

Una nuova linea di chartplotter combinati è pronta a sbarcare sul mercato per arricchire la serie GPSMAP PLUS di Garmin, con display da 7”, 9” e 12”, disponibili anche con modulo ecoscandaglio integrato. La presentazione in anteprima mondiale è avvenuta a Milano.

I modelli Xs sono appunto dotati di modulo ecoscandaglio integrato da 1 kW CHIRP e funzione CHIRP ClearVü, la tecnologia ad alta frequenza che restituisce immagini estremamente nitide e dettagliate degli oggetti, delle strutture e dei pesci al di sotto dell’imbarcazione. Invece con il 1222xsv Touch è possibile sfruttare anche la tecnologia SideVü, per scoprire le strutture e i pesci ai lati dell’imbarcazione.

I nuovi touchscreen Gpsmap Plus sono dotati di connettività wireless, per utilizzare le apps Garmin, e di un ricevitore Gps/Glonass ad alta sensibilità da 10 Hz, che aggiorna la direzione e la posizione 10 volte al secondo permettendo di visualizzare i movimenti dell’imbarcazione in modo fluido.

Grazie alla totale compatibilità con la Garmin Marine Network, gli utenti possono condividere con le diverse unità connesse le immagini ecoscandaglio, le mappe, i dati utente, le immagini del radar, le registrazioni dalle telecamere e le immagini degli innovativi trasduttori Panoptix.

Tutti i nuovi chartplotter sono compatibili con la cartografia BlueChart g3 e g3 Vision, che integra i dati BlueChart con i dati Navionics per offrire una cartografia ancora più ricca.

La connettività illimitata è un’ulteriore funzione dei nuovi Gpsmap Plus, che, grazie alla porta J1939, offrono una semplice integrazione con i motori, e della piattaforma HTML5, che integra la tecnologia Empirbus, per controllare e gestire la domotica di bordo come l’impianto d’illuminazione, l’aria condizionata, le luci di navigazione, entertainment di bordo, i sistemi di sicurezza, le pompe di sentina e molto altro ancora comodamente dal proprio display.

Infine, le connettività NMEA 2000 e NMEA 0183 consentono di interfacciarsi con molteplici sistemi, come il pilota automatico, il Vhf o l’Ais in modo facile e veloce.

La nuova serie di prodotti Garmin ha previsto anche funzioni specifiche per la navigazione a vela, come laylines, pre-race guidance, race timer, starting line e forniscono campi dati dedicati al mondo della vela come rosa dei venti, vettori heading e cog, direzione, velocità del vento e dati maree. Grazie alla connessione ANT+, i chartplotter possono comunicare con lo smartwatch nautico Quatix 5, il trasduttore del vento gWind Wireless 2, il display GNX™ Wind.

Inoltre, tutti i modelli con modulo ecoscandaglio integrato dispongono della funzionalità gratuita Quickdraw Contours, che permette di tracciare in totale autonomia le proprie batimetriche HD con un dettaglio ogni 30 centimetri.

I nuovi Gpsmap Plus sono disponibili dal quarto trimestre 2019, con prezzi compresi tra 999 e 2.999 euro, Iva inclusa.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione