Garmin lancia la nuova serie di amplificatori Apollo di Fusion Entertainment

La nuova serie di amplificatori Apollo di Fusion Entertainment offre un'esperienza di intrattenimento senza precedenti

5 Agosto 2021 | di Manuela Sciandra

Garmin Italia, società di Garmin Ltd., leader mondiale nella produzione di strumentazione elettronica applicata alla nautica, annuncia l’uscita della nuova serie di amplificatori Apollo™ di Fusion® Entertainment, leader mondiale nello sviluppo di sistemi audio dedicati al settore nautico.

Questa nuova serie è in grado di offrire le migliori prestazioni audio con il massimo della potenza, migliorata ulteriormente quando installata con altoparlanti Fusion e stereo della serie Apollo, dotati di elaborazione digitale del segnale DSP.

Grazie ai 150 W RMS per canale, alla modalità High Power e alla ridotta distorsione armonica totale THD, gli amplificatori della nuova serie Apollo migliorano la chiarezza dell’audio, riducono la distorsione del suono e ottimizzano la riproduzione audio per ogni singola zona a bordo, offrendo un’esperienza di intrattenimento senza precedenti. Inoltre, per mantenere la qualità dei componenti nel tempo, i sistemi Fusion e gli amplificatori della serie Apollo dispongono di modalità di protezione multipla e protezione all’accensione.

Con le staffe di montaggio semplificato incluse in confezione e la funzionalità Easy Tune, il processo di installazione e configurazione risulta estremamente rapido e semplice. Utilizzando la connessione wireless Fusion-Link™, la procedura iniziale e la regolazione tecnica delle impostazioni audio per i sistemi più complessi non sono più un problema. Senza contare che, selezionando semplicemente i profili audio DSP nell’app Fusion-Link, gli utenti potranno sincronizzare e sintonizzare i loro amplificatori direttamente dal loro dispositivo mobile o dal pc.

Garmin amplificatori Apollo Fusion Entertainment (2)Con la certificazione di Fusion True-Marine design e 3 anni di garanzia, gli amplificatori di questa serie sono costruiti per durare stagione dopo stagione e resistere alla salsedine, all’acqua e ai raggi UV. Sono infatti protetti da un involucro di alluminio verniciato a polvere bianco lucido che conferisce loro un’estetica moderna.

Oltre alle opzioni a 1, 4, 6 e 8 canali, la serie Apollo offre anche un amplificatore di zona a 2 canali per amplificare una singola zona, che può essere alimentato a 12 o 24V e presenta un design moderno e robusto in grado di adattarsi a qualsiasi imbarcazione.

Per maggiori informazioni sugli amplificatori della serie Apollo e sulla loro perfetta integrazione con l’elettronica nautica Garmin, visitare il sito ufficiale.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione