Himunication HM360: il Vhf portatile “salvavita” con GPS integrato. Fondamentale per chi non rinuncia alla sicurezza

Abbiamo provato il Vhf portatile HM360 di Himunication, un Vhf galleggiante con GPS e DSC classe D integrati. Oltre alle comunicazioni in mare, ci permette di salvare (o salvarci) la vita in qualsiasi parte del mondo

5 Agosto 2020 | di Giuseppe Orrù

Quando si va in mare la sicurezza non è mai troppa. E per sicurezza spesso si intende anche la possibilità di comunicazioni efficaci, che arrivino a destinazione e che siano in grado di attivare i soccorsi per noi o per i malcapitati in situazioni di pericolo che abbiamo incrociato sulla nostra rotta.

Ecco perché molti Vhf portatili integrano al loro interno un dispositivo GPS, in grado di comunicare le coordinate, lanciare vari tipi di richieste di aiuto e segnalare la posizione di un uomo in mare. Uno di questi è l’HM360 di Himunication, azienda cinese molto giovane per il mercato italiano, che si distingue per l’ottimo rapporto qualità-prezzo dei suoi prodotti, come abbiamo visto con la recensione dell’HM160.

HM360 è un robusto Vhf nautico galleggiante con GPS e DSC in classe D integrati. Ha uno schermo LCD da 2”, a matrice di punti (128×108) retroilluminato, ampio e luminoso, di facile leggibilità, che mostra canale d’uso e diverse informazioni facilmente identificabili.

Oltre alle normali funzioni di un Vhf, è dotato di DSC in classe D, con il tasto di emergenza Distress posto di lato, per un accesso più facile, ma allo stesso tempo protetto da uno sportellino a molla per prevenirne l’attivazione accidentale.

Sul display potremo visualizzare anche la velocità a cui stiamo navigando; inoltre è waterproof IP67, galleggiante, lampeggiante e dotato di funzione MOB ad attivazione automatica. Se dovesse cadere in mare, possiamo attivare la funzione “Waterquake” per l’espulsione delle goccioline d’acqua dall’altoparlante.

L’interfaccia utente è semplice e permette un utilizzo intuitivo e immediato. La potenza audio è di 1W, mentre in trasmissione possiamo scegliere tra 1W e 5W. Viene alimentato da un pacco batteria agli ioni di Litio 7,4V/1,8Ah. Il prezzo di listino è di 313,50 euro, Iva inclusa.

L’azienda cinese Shenzhen Jouzhou Himunication Technology Co Ltd, che produce apparati di comunicazione per la nautica ed in particolare Vhf portatili e fissi, dalla scorsa estate è rappresentata in Italia da K2M. L’importatore offre ai clienti italiani anche un accurato manuale di istruzioni in lingua italiana.

LA PROVA DI LN – VHF HIMUNICATION HM360

Sulle funzionalità tipiche di qualsiasi Vhf, l’HM360 di Himunication non presenta alcun problema. Durante la prova, per diversi giorni, abbiamo potuto apprezzare e confermare le sensazioni positive della prova del modello HM160, che invece è privo di GPS e DSC.

L’utilizzo per le comunicazioni via radio è ottimo. Il dispositivo si comporta molto bene e offre un pacchetto completo di funzioni, dal tasto Triwatch, per monitorare tre canali in contemporanea, fino al tasto che richiama rapidamente il canale 16 e il canale di lavoro che preferite.

Completa la parte “software” anche la tenuta stagna del dispositivo, che se cade in acqua galleggia e inizia a lampeggiare per aiutarvi a ritrovarlo. A proposito di tenuta stagna, anche durante la ricarica delle batterie (un altro punto di forza grazie alla loro durata), è a prova di “immersione”.

Lo spinotto di Himunication, infatti, si avvita intorno all’ingresso di ricarica, in modo da continuare a isolare l’apparato anche durante il collegamento alla rete elettrica. L’antenna è flessibile, tutto a vantaggio della protezione del suo rivestimento che, in caso di modelli dall’antenna più rigida, si spacca dopo un utilizzo prolungato.

L’HM360 offre due dispositivi al prezzo di uno. Oltre al Vhf, infatti, potete disporre di un apparato GPS che mostra costantemente le coordinate ed è in grado di inviare una richiesta di soccorso (selezionando il tipo di problema, dall’uomo a mare all’incendio a bordo, fino alla collisione) premendo un tasto: basta impostare il codice MMSI, con cui le stazioni radio che riceveranno la vostra richiesta risaliranno immediatamente alla vostra unità.

Una funzione fondamentale per i navigatori solitari, anche per coloro che non attraversano l’oceano. La possibilità di chiedere aiuto con un tasto è utilissima anche per i diportisti meno estremi. Peso e ingombro sono gli stessi di una normale radio Vhf portatile. Ma l’interno dell’HM360, grazie al GPS, è in grado di salvarvi la vita e tirarvi fuori dai guai. Perché rinunciarci?

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione