Il Monaco Yacht Show visto dall’alto con il nostro drone VIDEO ESCLUSIVO e FOTO

Anche al Monaco Yacht Show abbiamo sguinzagliato il nostro drone multicottero per riprese in alta quota

1 Ottobre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Al Monaco Yacht Show 2013 c’eravamo anche noi di Liguria Nautica, con tanto di drone multicottero per riprese in alta quota (sue le bellissime immagini del salone alla sera che si alternano a quelle, più “umane”, diurne in banchina). Dopo il Festival de la Plaisance di Cannes, non abbiamo mancato questo imperdibile appuntamento dedicato alla nautica di lusso tra megayacht e accessori “leisure”.

 

Tanti gli espositori italiani, da Perini Navi a Baglietto, da Amico & Co. a Marina Yacht Shipyard. Sono veramente pochi coloro che, camminando tra le banchine, possono ammirare i “gioielli” esposti e pensare “questo me lo compro”, ma il MYS vale comunque una visita perché sognare a occhi aperti non costa nulla. [nggallery id=312]Nelle foto, da sinistra a destra: 1) L’unica sezione del MYS con imbarcazioni dal prezzo quasi “umano”, anche se ci sono tender e motoscafi che arrivano a 200 mila euro; 2) L’ex ad de L’Oreal (ora presidente onorario) Lindsay Owen Jones e il patron di Wally Yachts Luca Bassani Antivari a bordo del nuovo Wally Cento “Magic Carpet Cubed” di proprietà di Owen Jones; 3) Particolare della prua del nuovo 44 metri di Baglietto “Monokini”. Notare le due moto d’acqua pronte all’uso; 4) A bordo del Wally Cento “Magi Carpet Cubed” durante la prova in mare del 30 metri a vela.

 

Un particolare mi ha colpito: la foltissima presenza di businessman laccati e conciati come i protagonisti “bene” di una commedia di Carlo Vanzina. (E.R.)

 

GUARDA IL NOSTRO VIDEO

 

Foto e video esclusivi di Liguria Nautica riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. giulio calza ha detto:

    Un bellissimo reportage e, complimenti per il vs. interessante ed importante lavoro a sostegno di un attività sempre più tartassata, trascurata ma oggetto di…caccia!

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione