Luci di cortesia a Led per la barca: atmosfera piacevole e ostacoli illuminati

Il catalogo di Forniture Nautiche Italiane propone una vasta serie di luci di cortesia a Led per l’imbarcazione. Eccone una semplice, ma funzionale e piacevole da vedere

6 Aprile 2021 | di Giuseppe Orrù

L’utilizzo delle luci di cortesia a Led per la barca non solo contribuisce a creare un’atmosfera più piacevole in coperta, ma evita soprattutto che ospiti dal piede poco marino o distratti possano inciampare in un gradino o un ostacolo.

Sta all’armatore la scelta di dove e come installare i vari punti luce, per illuminare i dettagli più esclusivi della propria coperta e i passaggi più ostici. Il catalogo di Forniture Nautiche Italiane propone una vasta scelta di luci di cortesia a led per la barca. Ne abbiamo provata una, dalla forma tonda, particolarmente piacevole anche dal punto di vista estetico.

Si tratta di una luce di cortesia a 9 led, in plastica, con copertura in acciaio inox, adatta per l’illuminazione di gradini e passaggi. Il suo funzionamento è essenziale: basta collegarla all’impianto elettrico da 12 volt di bordo. Il montaggio è a filo.

E’ disponibile in due versioni, a luce blu e a luce bianca calda, entrambe con una potenza di 0,9 Watt. Il diametro del punto luce è di 42 millimetri, mentre l’altezza è di 10,8 millimetri. Le dimensioni sono tali da rendere questo punto luce discreto e installabile in qualsiasi zona della barca, anche su ogni singolo gradino di una scala.

Dopo aver collegato i cavi all’impianto elettrico, basta fissare il supporto rotondo con le tre piccole viti in dotazione e poi un perno assicurerà la piccola lampada al supporto installato a parete. Per dividere la luce dal supporto, basta fare leva con la punta di un cacciavite in una fessura realizzata appositamente per questo scopo. L’installazione è rapida e può avvenire sia in fase di refit, sia in una mezza giornata di bricolage.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione