Naval Tecno Sud: “Gli armatori vogliono sempre di più che le loro barche siano al coperto”

Al Salone Nautico di Venezia abbiamo intervistato Roberto Spadavecchia di Naval Tecno Sud, che presenta le nuove cabine modulabili realizzate dalla sua azienda, che stanno avendo sempre più successo in tutta Europa

11 Giugno 2021 | di Giuseppe Orrù

Le cabine modulabili di Naval Tecno Sud stanno ottenendo sempre più successo, non solo in Italia, ma in tutta Europa. A spiegarne il motivo è Roberto Spadavecchia, titolare dell’azienda pugliese, che abbiamo incontrato al Salone Nautico di Venezia.

Gli armatori – racconta Spadavecchia a Liguria Nautica – vogliono sempre più che la loro barca venga rimessata al coperto“. A questa esigenza rispondono le cabine modulabili di Naval Tecno Sud, la novità di un ampio catalogo di cavalletti e stand per sorreggere a secco anche grandi imbarcazioni e una ricca gamma di prodotti per la cantieristica nautica.

Le cabine sono progettate in modo da non richiedere particolari autorizzazioni, come quelle legate a un immobile, ma sono semplici da installare, anche a livello burocratico. Un vantaggio, questo, molto apprezzato dai cantieri che scelgono queste soluzioni.

Naval Tecno Sud è un’azienda specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di prodotti per la cantieristica navale e, in particolare, di invasi, cavalletti, puntelli, tacchi, selle fisse e trasportabili con carrelloni motorizzati, bilancini, carrelli trainati, stive e scaffali per natanti.

Per la produzione si avvale di officine specializzate con trentennale esperienza nella metalmeccanica, che garantiscono con le molteplici certificazioni acquisite la massima affidabilità del prodotto. L’ultima cabina di Naval Tecno Sud in ordine di tempo è stata installata a Sarzana, ma ne sono in arrivo altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione