La Costa Azzurra si affida a Navaltecnosud

Sia le scale che i trabattelli di Navaltecnosud sono dotati di certificazione CE

16 Luglio 2017 | di Gregorio Ferrari
La scala di Navaltecnosud in azione durante alcune operazioni di rimessaggio
La scala di Navaltecnosud in azione

In Costa Azzurra sono molti i cantieri che si affidano a Navaltecnosud per la loro sicurezza, sia con le scale che con i trabattelli, come ad esempio Port Grimaud, Antibes e Port Frejus.

Le scale di Navaltecnosud

Dedicate agli armatori ed agli operatori di cantiere che desiderano salire agevolmente ed in sicurezza a bordo delle barche durante le operazioni di rimessaggio, le scale Navaltecnosud sono personalizzabili. Si possono infatti regolare l’altezza della piattaforma intermedia, le 4 ruote girevoli con freno e le barre stabilizzatrici telescopiche. Sono inoltre dotate di  scalini antisdrucciolo con uscita sia a destra che a sinistra e la certificazione CE testimonia il loro alto livello di sicurezza.

I trabattelli di Navaltecnosud

I trabattelli sono pensati per gli operatori di cantiere, che dovendo lavorare sulle fiancate delle barche ricercano comodità ed un’attenzione particolare alla sicurezza. Dotati come le scale di 4 ruote girevoli con freno, barre stabilizzatrici telescopiche, dispongono anche di un pianale con comoda porticina di accesso. La possibilità di sceglierne l’altezza contribuisce a rendere i trabattelli di Navaltecnosud comodi ed efficaci. Come ogni prodotto dell’azienda barese, anch’essi sono dotati di certificazione CE.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione