Pershing sceglie le tecnologie Xenta e Simrad per il Pershing 8X

Nel Pershing 8X, motoryacht sportivo e performante per eccellenza, la timoneria assume un ruolo fondamentale grazie alle tecnologie Xenta e Simrad

5 Febbraio 2021 | di Manuela Sciandra

Pershing, marchio iconico che identifica l’essenza del motoryacht sportivo, ha scelto di installare le tecnologie Xenta e Simrad sul Pershing 8X, modello molto apprezzato non solo dal mercato e dagli armatori ma anche dalla critica, come dimostra la sua vittoria ai Motor Boat Awards 2021 nella categoria “Custom Yacht”.

Xenta, leader nella progettazione e produzione di sistemi di governo integrati per la nautica, e Simrad Yachting, leader nella progettazione e produzione di sistemi di navigazione, autopiloti, radar, comunicazioni e sistemi di fishfinding, sono infatti due delle aziende più innovative della yachting industry, i cui prodotti, anche grazie alla totale integrazione dei loro sistemi, stanno contribuendo alla nascita di una nuova generazione di yacht e vengono sempre più spesso scelti dai migliori brand del settore.

Il Pershing 8X offre la massima espressione della tecnologia Xenta in termini di funzionalità, ottimizzata ad hoc per l’imbarcazione, allo scopo di garantire elevati livelli di affidabilità e un incomparabile piacere nello stare al timone, consentendo così al pilota di sfruttare appieno tutte le potenzialità del progetto Pershing.

Il sistema di timoneria Helm-by-Wire è uno dei più interessanti, grazie alla presenza dell’innovativa funzione Autocourse, che permette al capitano di mantenere la direzione di prua scelta senza la necessità di effettuare correzioni continue. Per merito dell’Intelligenza Artificiale di cui è dotato, il sistema è infatti in grado di apprendere i movimenti impressi alla ruota del timone, per poi sostituirsi progressivamente al capitano in maniera del tutto naturale.

Il sistema Helm-by-Wire può essere completato con un pacchetto Joystick Xenta (accoppiato a eliche di manovra), che include le funzionalità Docking e Tiller/Cruise, per un’esperienza di navigazione dinamica e divertente: la funzione Cruise consente di aumentare o diminuire la velocità, la Tiller di correggere la rotta come se si agisse sul timone. Inoltre, acquistando il Joystick Xenta è anche possibile richiedere una funzionalità aggiuntiva, ovvero l’innovativo DPS (Dynamic Positioning System), un’ancora virtuale che governa autonomamente l’imbarcazione mantenendola in posizione statica nel punto voluto.

Ma la caratteristica più importante del sistema Xenta installato sul Pershing 8X è sicuramente l’integrazione con l’elettronica Simrad Command, che permette un’interfaccia dedicata con il sistema autopilota Simrad, del quale sfrutta tutte le funzioni. Tale integrazione avviene mediante un unico collegamento CAN BUS, soluzione tecnica che porta ad una maggiore efficienza, reattività e precisione nello scambio di informazioni tra le parti.

Negli schermi NSO evo3s multi-funzione touch screen di Simrad è presente una grafica dedicata che consente di visualizzare sullo schermo tutte le informazioni necessarie relative ai parametri di funzionamento di Xenta. Il sistema, grazie alla centralina SG05, riporta direttamente a video e comunica con la centralina Xenta, dandogli tutte le informazioni per mantenere la rotta (una volta forniti i dati dell’angolo del timone).

Qualora la ruota del timone (in modalità autopilota) venisse spostata dalla rotta stabilita, l’interfaccia sarebbe capace di captare lo scostamento e, di conseguenza, l’autopilota verrebbe disattivato e il capitano riavrebbe il completo controllo dell’imbarcazione. Non solo ma sempre grazie all’interfaccia grafica di Simrad, quest’ultimo può decidere di selezionare la modalità attiva dell’Helm-by-Wire di Xenta oppure di escluderla, tornando quindi a timonare senza l’ausilio dell’elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione