Schenker Zen, il dissalatore per le tasche di ogni diportista | Video intervista di LN

Al Salone Nautico di Genova Schenker Watermakers ha presentato i nuovissimi dissalatori della linea Zen

1 ottobre 2018 | di Gregorio Ferrari

Zen è un termine evocativo di essenzialità. Schenker Watermakers ha scelto proprio questo nome per identificare la nuova serie di prodotti, presentati all’ultimo Salone Nautico di Genova, che si caratterizzano per semplicità, leggerezza e minimalismo.

I dissalatori Schenker della neonata linea hanno infatti dimensioni assai contenute (l’altezza massima della macchina è di soli 10 cm.), sono leggeri, molto silenziosi e adatti quindi per essere installati a bordo delle imbarcazioni più piccole. La forma ribassata agevola il montaggio con pochi vincoli di posizionamento, ad esempio orizzontalmente sul fondo di un gavone o in verticale su una parete del locale tecnico, quasi come un quadro.

La tecnologia di Schenker per il recupero dell’energia

Queste macchine, grazie ad un sistema di recupero di energia di nuova generazione, sono estremamente efficienti. Il modello base, che produce 30 litri/ora di acqua dolce, richiede solo 110 watt di consumo. La filosofia della nuova linea di dissalatori passa anche dall’accessibilità economica e per questo  le macchine hanno un costo di acquisto decisamente inferiore rispetto a tutti gli altri sistemi di pari capacità presenti oggi sul mercato.

L’obiettivo è stato raggiunto grazie ad una sofisticata progettazione con software 3D, che ha consentito l’integrazione ottimale di ogni componente eliminando le parti non necessarie col primario obiettivo di ottenere la migliore efficienza e affidabilità. I dissalatori Zen di Schenker saranno disponibili sul mercato a partire dal mese di ottobre con la versione da 30 litri/ora. Seguiranno poi le versioni con capacità superiore da 50 e 100 litri/ora.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione