Simrad lancia SteadySteer, la nuova tecnologia che consente il controllo manuale con l’autopilota inserito

SteadySteer di Simrad consentirà all'utente di assumere il controllo manuale immediato dell'imbarcazione nelle virate senza dover disinserire l'autopilota

27 Ottobre 2020 | di Manuela Sciandra

Simrad®, azienda leader a livello mondiale nella progettazione e produzione di sistemi di navigazione, autopilota, radar e comunicazione marittimi, lancia SteadySteer™, una nuova tecnologia che consentirà all’utente di assumere il controllo manuale immediato dell’imbarcazione nelle virate senza dover disinserire l’autopilota.

Grazie a SteadySteer la navigazione con autopilota diventerà più pratica e sicura, perché quest’ultimo potrà essere controllato attraverso il timone, il cui movimento sarà rilevato come segnale per la sua esclusione temporanea, permettendo così all’utente di eseguire la virata manualmente. L’autopilota verrà poi reinserito in automatico una volta stabilita la nuova rotta.

Non solo ma questa nuova funzionalità ridurrà al minimo le distrazioni, consentendo di concentrarsi solo sulla navigazione: non sarà infatti più necessario calcolare il numero di gradi di cambio di rotta, guardare i display o premere dei pulsanti, perché sarà sufficiente ruotare il timone e puntare la prua in direzione della destinazione, mentre l’autopilota si occuperà di mantenere la rotta rettilinea tra una virata e l’altra.

Funzioni principali di Simrad SteadySteer:

• Governo più fluido

• Uso del timone per controllare l’autopilota

• Controllo manuale nelle virate con pratica funzione manuale

• Inserimento automatico dell’autopilota nei tratti dritti di una rotta

• Controllo dell’imbarcazione intuitivo e senza interruzione di continuità

• Funzionamento dell’autopilota senza intoppi per il governo idraulico.

SteadySteer è completamente compatibile con NAC™-2, NAC™-3 (versione software 1.1.02.00 e successive), AP™44, IS42 e AP™48 (versione software 2.2-57.3.163 e successive) e MFD Simrad® (versione software 20.2 e successive). Richiede AP44, IS42 o AP48 per funzionare con alcuni display multifunzione Simrad meno recenti. E’ un prodotto adatto per le imbarcazioni con timoneria idraulica e sarà disponibile per l’acquisto, insieme ai sistemi autopilota Simrad esistenti, al prezzo iniziale di 400 euro.

Simrad SteadySteer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione