Calze Rosse come la Luna: il 7 luglio il Red Socks Day per Peter Blake

Dopo più di 20 anni quei calzini rossi sono diventati un tributo a Sir Peter Blake, ma non solo

4 Luglio 2017 | di Gregorio Ferrari
Sir Peter Blake, a sinistra, con le calze rosse durante l'America's Cup 1995
Sir Peter Blake, a sinistra, con le calze rosse durante l'America's Cup 1995

Il 7 luglio ricorre il “Giorno delle Calze Rosse”. L’evento, organizzato dal Sir Peter Blake Trust, nasce dallo storico portafortuna di  tutti i neozelandesi, ovvero le Red Socks indossate da Sir Peter e dall’equipaggio di Nzl 32, detta Black Magic, nella storica America’s Cup 1995 in cui i neozelandesi portarono a casa una storica vittoria, battendo 5-0 il defender americano Youth America.

Quale occasione migliore per celebrare questa ricorrenza ed un grande velista come Sir Peter Blake se non la recentissima ma altrettanto netta vittoria di Emirates Team New Zealand su Oracle, il nuovo difender americano? Nell’ultima America’s Cup il giovanissimo Peter Burling e con lui l’intero team neozelandese hanno dimostrato, infatti, tutto il loro valore e riparato in parte al drammatico epilogo della 34esima edizione. Sicuramente i festeggiamenti per il Red Socks Day quest’anno saranno più dolci.

La storia delle calze rosse e perché Peter Blake le indossò

La moglie di Sir Peter Blake, Pippa, era solita regalargli un paio di calzini prima di ogni grande evento, come portafortuna. Nel Natale 1994 Sir Peter ne trovò sotto l’albero un paio rosso e le indossò per la prima prova dell’America’s Cup del 1995 a San Diego. Vinsero e Sir Peter da buon velista scaramantico le indossò per il resto della serie, ogni volta che Black Magic entrò in acqua. Per una prova soltanto, il kiwi dalle calze rosse fu  impossibilitato ad uscire in mare ed il team subì l’unica sconfitta di quella America’s Cup.

La ragione dell’insuccesso fu attribuita ovviamente all’assenza di calzini rossi a bordo. Si decise dunque che ogni membro dell’equipaggio dovesse metterli ogni volta che si andava in acqua ed altrettanto fecero molti neozelandesi in patria, dal primo ministro ai conducenti di autobus. Ora, più di 20 anni dopo, quei calzini rossi sono diventati un tributo a Sir Peter Blake ed un motivo di orgoglio per tutti i neozelandesi: quando vengono indossati ogni obiettivo diventa raggiungibile.

Con la vittoria di Team New Zealand in questa America’s Cup si è realizzato anche un sogno tutto nostro: rivedere un team italiano nella competizione. Se portano così fortuna il 7 luglio potremmo indossarle anche noi, del resto sono dello stesso colore della Luna#redsocksday

Gregorio Ferrari

 

Fonte immagini: sirpeterblaketrust.org

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione