A Genova torna la Millevele: al via il 18 settembre la 33esima edizione

Tra le novità della Millevele 2021 tre percorsi a vertici fissi nel golfo di Genova, fra l'area fieristica e Punta Chiappa

2 Agosto 2021 | di Redazione Liguria Nautica
Una regata di fronte a Genova
Una regata di fronte a Genova

Sabato 18 settembre si terrà a Genova la 33esima edizione della Millevele, la tradizionale veleggiata organizzata dallo Yacht Club Italiano e ormai gemellata con il Salone Nautico, che, dopo l’annullamento dell’edizione 2020 per le condizioni meteo avverse, tornerà ad animare le acque del capoluogo ligure.

La prima edizione della manifestazione si svolse il 24 ottobre 1987 in concomitanza con il Salone Nautico e ottenne un grande successo di partecipazione: le barche in regata furono più di 170 di ogni tipo di Classe (compresi i gozzi a vela). Da allora sono passate 32 edizioni, che hanno portato l’evento a diventare un appuntamento imperdibile per sportivi e appassionati, in grado di promuovere l’immagine della città e di sottolineare il forte legame tra mare e territorio, grazie anche alla sinergia con Confindustria Nautica e I Saloni Nautici.

Millevele: i percorsi

Da un punto di vista tecnico viene confermata la formula dei percorsi differenziati in base alla lunghezza delle imbarcazioni. La partenza sarà alle 11 nello specchio acqueo antistante il Lido d’Albaro, mentre l’arrivo è previsto con parata finale sul lungomare da Boccadasse alla Foce: uno spettacolo sempre affascinante sia per i partecipanti in mare che per gli spettatori a terra.

Tra le novità del 2021 tre percorsi a vertici fissi nel golfo di Genova, fra l’area fieristica e Punta Chiappa. I percorsi saranno a bastone e delle seguenti lunghezze:

  • percorso rosso (per il gruppo A) da 17 a 13 miglia;
  • percorso verde (per il gruppo B) da 15 a 11 miglia;
  • percorso giallo (per il gruppo C) da 11 a 9 miglia.

La scelta dei percorsi (lungo o corto) avverrà in base alle condizioni meteo.

Millevele: le iscrizioni

Le iscrizioni potranno essere effettuate attraverso il sito ufficiale dello YCI o contattando la segreteria (info@yci.it).

Millevele: un contenitore di eventi

Anche quest’anno la Millevele si conferma un contenitore di eventi e uno straordinario veicolo di messaggi positivi. Nel corso di questa edizione ci sarà infatti la consueta sfida legata al mondo delle utilities IREN, che si confronteranno a bordo di 20 barche nell’ambito della Iren Utility Cup. IREN sarà poi presente con il proprio logo sulle bandiere delle imbarcazioni partecipanti e sulle vele degli Optimist della Scuola Vela YCI, in un binomio perfetto tra energia e sport.

Altro evento che si svolgerà durante la manifestazione sarà la seconda edizione della Hospital Sail Race Genoa, in cui gli equipaggi dell’Istituto Gaslini, del policlinico San Martino e dell’ospedale Villa Scassi si sfideranno per guadagnarsi la finale contro il defender del trofeo, l’equipaggio dell’ospedale Galliera.

Infine, si aggiungerà un’ulteriore novità: la Millevele Classic, rivolta agli scafi d’epoca e classici. Queste imbarcazioni concorreranno per aggiudicarsi sia il Trofeo YCI Heritage che la prestigiosa Coppa Boero tra i circoli velici del territorio, chiamati a partecipare con i loro equipaggi e scafi migliori per un’inedita sfida in mare.

Millevele: i partner

Si conferma main partner della manifestazione per il quarto anno consecutivo Iren Luce Gas e Servizi, mentre Slam è technical partner per la fornitura delle ambitissime magliette. L’edizione 2021 ha poi il supporto del Gruppo Boero (già sponsor tecnico dello YCI) con il suo brand Veneziani Yachting e di Villa Montallegro, new entry e sempre in prima linea per sostenere i progetti sul territorio.

Completano l’elenco dei partner Banca Patrimoni Sella & C. e le aziende B&G e North Sails Sailmaking, entrambe sempre pronte a dare il loro supporto non solo agli eventi che coinvolgono questo meraviglioso sport ma soprattutto alle iniziative che promuovono la città di Genova.

Infine, media partner di Millevele 2021 sarà Primocanale Production, che, come avvenuto nel 2019 e sulla scia dei grandi ascolti ottenuti con le Regate di Primavera di Portofino e la Rolex Giraglia, trasmetterà in diretta l’intera veleggiata. Radio ufficiale dell’evento sarà invece Radio Babboleo.

Millevele: gli obiettivi

Allo scopo di consolidare i risultati ottenuti fino a oggi, grazie anche al cambio di calendario e all’abbinamento con il Salone Nautico, la Millevele si pone l’ambizioso obiettivo di crescere al pari di altri eventi che ne condividono spirito e DNA, diventando un simbolo della cultura del mare e celebrazione di un territorio. Per questo lo YCI ha coinvolto il Comune di Genova, la Regione Liguria e i tanti circoli velici liguri: per “unire le forze” e garantire così il successo della manifestazione.

 

DAVIDE CARMOSINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione