America's Cup: Team New Zealand imbattibile, Luna crescente

Luna Rossa "contiene" a 3.21" il distacco da Team New Zealand e si prepara alla sfida con Artemis

29 Luglio 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Nella super America’s Cup voluta dagli americani di Oracle, con i super cat e i velisti vestiti da astronauti, l’unica cosa che sembra volare è l’AC 72 di Team New Zealand. I kiwi hanno inflitto l’ennesima sconfitta con distacco abissale a Luna Rossa, 3.21″, ma forse questa volta si sono visti dei segni di avvicinamento da parte della barca italiana.

 

Luna Rossa è partita bene, provando a chiudere i kiwi, ma l’accelerazione dei neozelandesi è di un altro pianeta e ben presto il loro cat ha preso la testa della regata. Luna Rossa ha contenuto il distacco anche con scelte tattiche buone, un buon controllo del foiling in poppa (l’andatura in cui il divario sembra essersi accorciato maggiormente) ma continua a perdere molta strada in bolina.

 

Max Sirena ha parlato di nuove derive più performanti, sperimentali, che potrebbero servire a colmare almeno parte del gap verso Team New Zealand. Sarà vero? Una cosa è certa: i kiwi sembrano ormai destinati a vincere in scioltezza la Louis Vuitton Cup e il defender Oracle comincia a temere per il peggio. Con il ritorno in acqua di Artemis vedremo Luna affrontare una barca alla sua portata e, forse, finalmente potremmo assistere a un match più ravvicinato tra gli AC 72. Altrimenti quest’America’s Cup, lasciatecelo dire, è di una noia mortale.

 

Mauro Giuffrè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione