Aspettando Italia70 i francesi di Groupama si fanno avanti

Groupama ha svelato alla stampa i dettagli dell’avventura francese alla prossima Volvo Ocean Race. Obiettivo le due prossime edizioni dell’evento velico globale

7 Maggio 2010 | di Redazione Liguria Nautica

groupamaIl team francese sarà capitanato dallo specialist delle regate oceaniche Franck Cammas. Durante una conferenza stampa organizzata in concomitanza con l’evento “Eric Tabarly’s Cite de la Voile in Lorient” (dedicato a colui che ha reso célèbre le sfide oceaniche in Francia, Cammas ha confermato che il team ha già 45 persone al lavoro sul progetto. “La sfida ha l’obiettivo di riportare la Francia al centro del mondo nonostante non abbiamo esperienza nella Volvo vogliamo ben figurare. Siamo pronti a sfidare i più forti del mondo come quelli provenienti da Nuova Zelanda, America, Spagna, e Irlanda. Sarà un’intensa battaglia e noi da sempre esperti nei multiscafi dobbiamo rimetterci in gioco con i monoscafi”. Dichiarazione di intenti senza dubbi e il supporto della compagnia assicurativa francese Groupama sembra la ciliegina sulla torta: serietà, entusiasmo e umiltà sembrano gli ingredienti giusti.

 

I francesi hanno già acquistato Ericsson4, l’imbarcazione vincitrice nell’edizione 2008-09 e sembrano essere ben partici con la giusta struttura per lo sviluppo del team e il training. A questo punto l’attesa per Italia70 cresce perché la competizione con i francesi è sempre di stimolo, non solo nel calcio nell’anno dei mondiali ma anche negli oceani dove Giovanni Soldini in più di un’occasione ha fatto vedere di quale pasta è fatto. 

 

Alberto Morici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione