Corsi di vela SkipperClub: divertimento per i più esperti

La Scuola di Vela d’Altura e Regate con basi nautiche in Liguria a Varazze, Genova, Lavagna, La Spezia e Imperia organizza come ogni anno corsi formativi della durata di un week end o di una settimana.

18 settembre 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Corsi di vela SkipperClub, la scuola con sede in Liguria a Varazze, Genova, Lavagna, La Spezia e Imperia sta preparando il classico apputamento annuale per quelli che desiderano sviluppare le competenze necessarie per affrontare lunghe navigazioni, anche in notturna, in equipaggio ridotto e con condizioni meteo non favorevoli. Il corso è anche indicato per chi, disponendo di patente nautica, desidera acquisire sicurezza ed autonomia
in vista di crociere e vacanze a vela con famiglia e amici.
I Corsi di vela SkipperClub prevedono una navigazione con lunghe percorrenze di miglia giornaliere nel mar Tirreno settentrionale e meridionale.

Corsi di vela SkipperClub: i dettagli

Vengono così affrontati in pratica tutti gli aspetti relativi alla navigazione: tecnica di vela, ma anche interpretazione della meteo e pianificazione della rotta, gestione della sicurezza a bordo, interventi di manutenzione e gestione delle avarie, carteggio ed utilizzo della strumentazione di bordo, ormeggi ed ancoraggi, atterraggi notturni e navigazione con cattivo tempo.
A bordo di ogni imbarcazione impegnata nel corso vi saranno due esperti istruttori della Scuola Vela; capo-corso sarà un istruttore nazionale della Lega Vela UISP. Ogni giorno un partecipante svolgerà il ruolo di “comandante di giornata”, assumendo tutte le decisioni relative alla barca ed all’equipaggio: questo permette di affrontare concretamente  le situazioni che possono via via incontrarsi in navigazione.
Un altro aspetto significativo nell’impostazione didattica del corso è l’organizzazione della vita a bordo in “turni di guardia”: normalmente, a turno, vi sono due partecipanti ed un istruttore operativi alle manovre; questo permette di acquisire competenza nell’esecuzione di tutte le manovre, a vela ed a motore, in equipaggio ridotto.

Il programma didattico comprende i seguenti argomenti: preparazione e controllo dell’imbarcazione, check-list e dotazioni di bordo, pianificazione di una traversata, navigazione notturna, stimata, strumentale, meteorologia, sicurezza in navigazione, uso e manutenzione del motore, delle attrezzature e impianti di bordo (cartografico, caricabatteria, inverter), nozioni di radiocomunicazione, navigazione a vela, governo della barca nelle varie andature di giorno e di notte, manovre in equipaggio ridotto ed in solitaria, assetto velico con vento forte e uso del gennaker o spi se permesso dalle condizioni meteo marine.

La quota di partecipazione parte da 250 euro a testa.

 

Foto: www.velablog.it

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Boom di catamarani in Italia grazie ad EuroSail Yacht

  • Foto
  • 22 febbraio 2018

Il mercato italiano dei catamarani cresce? Il merito è anche di EuroSail Yacht, dealer del cantiere francese Fountaine Pajot per la commercializzazione dei catamarani a vela e a motore nell'Adriatico

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione