Equal Sailing, il progetto per la parità di genere nella vela professionale

La nuova sfida delle campionesse Giulia Conti e Francesca Clapcich è offrire opportunità di formazione ed esperienza per ridurre le differenze di genere nella vela

22 Ottobre 2021 | di Caterina Lazzari

Dall’esperienza e dalla passione di Giulia Conti e Francesca Clapcich, atlete olimpiche e campionesse mondiali, è nato il progetto Equal Sailing, con l’obiettivo di promuovere un ambiente equo e competitivo nella vela professionale.

Equal Sailing dà, infatti, l’opportunità alle migliori veliste del mondo di partecipare a sessioni d’allenamento mirate e competere ad alto livello, per poter sviluppare competenze tecniche e professionali fondamentali per promuovere la propria carriera.

Un ambiente di parità nella vela professionale

Il gender gap e la mancanza di parità retributiva tra uomini e donne sono realtà in molti ambiti lavorativi e la vela professionale non si sottrae a questo problema, pur mostrando segnali positivi.
Per esempio la vela è stato il primo sport olimpico ad aderire alla UN Women Sport for Generation Equality Declaration, mirata a eliminare le discriminazioni di genere nello sport.

Equal Sailing si propone di fare un ulteriore passo in avanti nel favorire un ambiente di parità per la vela professionale, uno dei pochi sport nei quali uomini e donne competono insieme. Offre, infatti, corsi di formazione ed esperienze ad alto livello, che talvolta alle veliste mancano e che sono necessarie per accrescere competenze tecniche e possibilità di carriera. La sfida è creare un contesto in cui tutti siano considerati uguali, con pari ruoli e pari responsabilità.

La 69F Academy

Secondo Equal Sailing, sono le opportunità di training ad alti livelli a poter bilanciare le disparità. Una di queste è la possibilità di partecipare all’iniziativa di formazione “69F Academy“. Una selezione delle migliori veliste del mondo (il 20% delle quali scelte tra le più promettenti U25) potrà così allenarsi e sviluppare competenze fondamentali a bordo del 69F, avanzatissima imbarcazione foiling a elevate prestazioni.

Un’occasione importante per mettersi alla prova su monoscafi volanti, che aumenterà le chances di eccellere ed essere selezionate negli equipaggi. I corsi di formazione della 69F Academy durano sei giorni, si svolgono prima di ogni evento della Persico 69F Cup, e saranno legati anche ad altre regate tra le quali la Youth Foiling Gold Cup.

Le regate

Per Equal Sailing il primo evento in programma è proprio la 69F Youth Foiling Gold Cup, che si svolge dal 21 al 31 ottobre a Cagliari. I membri del team saranno Silvia Mas (ESP), campionessa del Mondo 470W 2021 e atleta olimpica a Tokyo 2020, Paula Barcelo (ESP),  campionessa del Mondo 49erFX 2020 e atleta olimpica a Tokyo 2020, Sena Takano (JPN), atleta olimpica 49erFX a Tokyo 2020 e membro del JPN SailGP Team, Jana Germani (ITA), 49erFX Youth World Champion 2021, ed Eugenia Bosco (ARG), medaglia d’argento ai Pan Am Games di Lima 2019 (Nacra 17) e attualmente in allenamento per Parigi 2024.

Segue poi la 69F Foil Cup, dal 12 al 14 novembre a Sferracavallo, in provincia di Palermo, a cui parteciperanno Tamara Echegoyen (ESP), medaglia d’oro a Londra 2012 (match race), due volte campionessa del mondo 49erFX e membro del team MAPFRE durante l’ultima edizione dell’Ocean Race, e Paula Barcelo (ESP), compagna di squadra 49erFX di Tamara.

Un progetto in pieno sviluppo

Equal Sailing è un progetto nel pieno del suo sviluppo. “Sono entusiasta e molto orgogliosa di vedere quanta strada abbiamo fatto. Sembra solo ieri quando Francesca ed io eravamo sedute a discutere di come avremmo potuto provare a fare la differenza“, spiega la co-fondatrice del progetto, Giulia Conti, romana, campionessa mondiale ed europea, quattro volte atleta olimpica in tre classi e allenatrice della squadra FX degli Stati Uniti per Tokyo 2020.

Dare vita a questo progetto con Giulia è un sogno che si avvera“, aggiunge Francesca Clapcich, co-fondatrice di Equal Sailing, triestina, campionessa del mondo, atleta olimpica, velista dell’Ocean Race e prima velista italiana a finire la Solitaire du Figaro.

Noi due – sottolinea Calpcich – siamo amiche e compagne di squadra affiatate. Abbiamo sperimentato in prima persona quanto possa essere difficile passare dall’essere una velista di successo sulle derive allo sviluppo di una carriera nello sport che amiamo. Non dovrebbe essere così ed è per questo che, con Equal Sailing, vogliamo offrire opportunità concrete per veliste di alto livello che cercano di intraprendere una carriera nella vela professionale e rendere più facile alle generazioni future esprimere tutto il loro potenziale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione