Giraglia Rolex Cup: Esimit prima in reale a Montecarlo

Ennnesima linea d'onore per Esimit Europa 2, senza rivali dati i suoi 100 piedi, ma la vittoria in compensato potrebbe sfuggire ancora una volta

20 giugno 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Esimit Europa 2 ha impiegato 24 ore, 35 minuti e 56 secondi per portare a termine la regata e ha passato lo scoglio della Giraglia durante la prima notte di regata. Per la vittoria in compensato ci sarà da aspettare, ma Esimit non sembra candidata a raggiungerla con molte barche più piccole che sono andate forte e si candidano alla vitttoria finale.

Esimit è un Reichel Pugh di 100 piedi (30 metri), larga 5,30 metri e armata con un albero di 44 metri – si aggiudica il Trofeo Rolex e il Trofeo Réné Levainville destinati al primo yacht classificato in tempo reale e il Trofeo Beppe Croce riservato al primo yacht ad aver doppiato lo scoglio della Giraglia.

 

A bordo di Esimit Europa 2 un equipaggio proveniente da 11 Nazioni Europee, tra cui lo skipper Jochen Schümann, il timoniere Alberto Bolzan, il navigatore Boris Herrmann e Pierre Casiraghi.

 

Raggiunto sulle banchine dello Yacht Club de Monaco, Igor Simcic ha dichiarato: “E’ stata una bella regata, all’inizio la tattica si è rivelata fondamentale per affrontare al meglio i venti leggeri. Durante la notte il vento è salito inintensità e abbiamo raggiunto una velocità di 20 nodi. Anche l’arrivo è andato bene: ci aspettavamo di trovare condizioni meteo più difficili ma abbiamo avuto abbastanza aria per entrare. Sono molto contento del mio equipaggio, siamo una grande famiglia e siamo felici quando regatiamo insieme”.

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione