Invernale del Tigullio: la situazione dopo sei prove

Proseguono grazie all'ottimo meteo le regate all'Invernale del Tigullio con Low Noise e Chestress 3 che vanno forte in classifica

16 Dicembre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Prosegue il programma di regata dell’Invernale del Tigullio, la classica rassegna di regate del Levante ligure che ogni anno raduna moltissime barche e appassionati. A fare la voce grossa sono barche molto conosciute in Liguria e non solo: l’M37 Low Noise di Giuseppe Giuffrè, il J133 Chestress 3 di Giancarlo Ghislanzoni si stanno distinguendo particolarmente.

 

Sono due infatti le vittorie nella classe ORC 2 per Giancarlo Ghislanzoni ed il suo Chestress3. Nella classifica di categoria, precede Capitani Coraggiosi (Felcini, Santoro) e Bel Rebelot (Sergio Brizzi). Doppia affermazione, nella classe ORC 3, per Low Noise: l’equipaggio di Giuseppe Giuffrè continua a guidare anche questa classifica davanti ad Aia De Ma (Luca Olivari) e Sea Whippet (Carla Ceriana d’Albertas). Sorride sempre Celestina3 nell’ORC4.

 

Con i due primi posti odierni, aumenta il vantaggio su Brainstorm (Stefano Mosca) e Tomira (Francesco e Mietta Gandolfi). Nell’IRC 2, sempre Chestress3 al vertice, seguito a ruota da Capitani Coraggiosi e, più staccato, Tinker Bell (Marco Loberto). Più equilibrata la classe IRC3 dove, con 12 punti, Sea Whippet (Carla Ceriana d’Albertas) e Bel Rebelot tirano le fila a pari merito. Al terzo posto, Lunatica II (Domenico Vercellotti). Celestina 3, Brainstorm, Tomira: questo il podio provvisorio della classe IRC4.

Un successo a testa, oggi, per Montpres (Paolo Montedonico) e Ochin de Ma (Davide Carissimo) nella classe Libera. Montpres sempre in vetta, tre punti di vantaggio su Ochin de Ma e quattordici su El Chico (Daniele Fogli).

 

Oltre al sostegno di Comune di Lavagna e Porto di Lavagna spa, l’Invernale del Tigullio può contare anche sul sostegno di Habitaria Sistemi, Quantum Sail Design Group e Botto Elvio e Stefano Assicurazioni. Il Comitato Società Veliche del Tigullio, presieduto da Franco Noceti, è composto da: Ass. Pro Scogli, CN Lavagna, CN Rapallo, CV S.Margherita Ligure, LNI Chiavari & Lavagna, LNI Rapallo, LNI S.Margherita Ligure, LNI Sestri Levante, YC Italiano e YC Sestri Levante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione