Mapfre ci riprova: è il terzo iscritto alla Volvo Ocean Race 2017

Dopo DongFeng Race Team e Team Azkonobel, il team spagnolo sponsorizzato da Mapfre è il terzo equipaggio ad iscriversi ufficialmente alla Volvo Ocean Race 2017, con partenza prevista per il 22 ottobre proprio in Spagna, dal porto di Alicante.

2 Febbraio 2017 | di Redazione Liguria Nautica
Il VO65 Mapfre durante la Volvo Ocean Race 2015
Il VO65 Mapfre durante la Volvo Ocean Race 2015

Team Mapfre torna sulla linea di partenza di una delle regate più dure al mondo, la Volvo Ocean Race, giro del mondo a vela in equipaggio, che partirà dal porto spagnolo di Alicante il prossimo 22 ottobre e che porterà la flotta intorno al globo su una rotta lunga 45.000 miglia.

Dopo le soddisfazioni raccolte durante la scorsa edizione, tra il 2014 e il 2015, quando Mapfre si è aggiudicato la tappa di Auckland in Nuova Zelanda e altri tre posti sul podio, quest’anno gli spagnoli partiranno sicuramente più determinati, per ottenere il successo completo, sempre mancato dalle otto precedenti imbarcazioni battenti bandiera spagnola, che hanno preso parte alle dodici edizioni finora disputate della Volvo Ocean Race.

Le parole del presidente di Mapfre Antonio Huertas e del Ceo di Team Mapfre Pedro Campos

 “E’ un onore per Mapfre essere nuovamente sulla linea di partenza di una delle competizioni più dure del mondo. E’ una sfida che rappresenta gli stessi valori che identificano la nostra società. L’esperienza nella scorsa edizione, con un grande gruppo di professionisti, appassionati e determinati a far bene, è stata molto positiva.”

Il presidente di Mapfre, Antonio Huertas, con queste parole ha mostrato il suo entusiasmo nel partecipare nuovamente alla Volvo Ocean Race e di sostenere Team Mapfre, il cui progetto ancora una volta sarà coordinato dallo spagnolo Pedro Campos, Ceo di Team Mapfre e degli ultimi 5 equipaggi della Volvo Ocean Race, anch’egli molto soddisfatto per la nuova partecipazione alla regata:

 “Siamo molto grati e orgogliosi di avere il sostegno totale di Mapfre per quella grande avventura che è la Volvo Ocean Race, probabilmente l’evento più lungo, impegnativo ed estremo nel mondo dello sport.” -ha detto Pedro Campos concludendo-“Essere sulla linea di Alicante con una chance di vittoria, è il nostro obiettivo primario nei prossimi mesi.”

Il programma della Volvo Ocean Race

Dopo la partenza da Alicante, in programma per il 22 ottobre, gli equipaggi navigheranno sulla rotta che li porterà a Lisbona, Città del Capo, Melbourne, Hong Kong, Canton, Auckland, Itajaí, Newport (Rhode Island), Cardiff e Goteborg fino a raggiungere, dopo 45.000 miglia il traguardo dell’Aja.

Non mancheranno inoltre le novità, come la regola da poco introdotta che prevede importanti incentivi per i team che includano veliste donne nel gruppo, come pure una serie di altre iniziative rese note lo scorso anno, volte a rendere la competizione sempre più aperta.

Mancano ancora diversi mesi al via della Volvo Ocean Race, ma sembra che nessuno voglia perdere tempo e farsi trovare impreparato sulla linea di partenza. Nel frattempo per tutti gli aggiornamenti sulla regata e gli equipaggi continuate a seguirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione