Millevele 2016: vince il trofeo “Itacentodue” di Adriano Calvini

Prima barca a tagliare la linea di arrivo, Itacentodue – che aveva in equipaggio, tra gli altri, i Campioni Europei 470 Junior Matteo Capurro e Matteo Puppo e al timone il campione nazionale D-One Mario Rabbò - si aggiudica il Trofeo Challenge Millevele

27 Giugno 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Ottime condizioni meteo con cielo soleggiato e vento regolare per la ventottesima edizione di Millevele: una flotta di 169 barche ha colorato il mare di Genova per partecipare alla grande festa della vela organizzata dallo Yacht Club Italiano.

La veleggiata ha preso il via davanti al Lido di Albaro. Il vento, inizialmente debole sulla linea dello start, è andato rinforzando assestandosi su una brezza regolare da sudest di 9 nodi di intensità.

Itacentodue, il Maxi di Adriano Calvini già vincitore delle ultime edizioni, ha dominato anche nel 2016 tenendosi alle spalle gli avversari lungo tutto il percorso che ha portato i partecipanti fino a una boa tra Bogliasco e Punta Chiappa per fare poi ritorno a Genova.

Prima barca a tagliare la linea di arrivo, Itacentodue – che aveva in equipaggio, tra gli altri, i Campioni Europei 470 Junior Matteo Capurro e Matteo Puppo e al timone il campione nazionale D-One Mario Rabbò – si aggiudica il Trofeo Challenge Millevele.

Alle sue spalle sono arrivati Voloira IV dei fratelli Zucchi, Robi e 14 di Massimo Schieroni, Almagores II di Federico Borromeo e Argo di Luciano Manfredi.

Il “Trofeo Millevele”, trofeo challenge che è la storica Coppa Rylard, è stato assegnato a Itacentodue di Adriano Calvini, che ricevera’ inoltre anche un orologio Garmin QUATIX 3 Marine Multisport GPS Smartwatch, con il guidone YCI sul display.

La “Coppa Yacht Club Italiano”, anch’essa un trofeo challenge, sarà assegnata a Foxy Lady di Armando Gambaro, la prima imbarcazione arrivata in tempo reale relativa alle categorie IV, V, VI.

Verranno assegnati riconoscimenti alle migliori barche di ogni categoria e i primi di ogni categoria riceveranno uno smartphone Alcatel.

Il Trofeo Assonautica, destinato al circolo che ha partecipato con il maggior numero di imbarcazioni, sarà assegnato allo Yacht Club Italiano.

Il Trofeo Aned Sport riservato al primo classificato tra i Mini 6.50 va a Pegaso-Marina Militare di Andrea Pendibene.

Saranno inoltre sorteggiati numerosi premi tra i partecipanti: otto sacche da vela e due orologi regata GILL, tre smartphone/tablet Alcatel, un materasso President Lusso Matrimoniale della Matermoll e un piatto OroPuro con il logo di Millevele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione