Millevele: al via dall’11 settembre la veleggiata di avvicinamento a Genova

La Millevele sarà anticipata da una veleggiata di avvicinamento a Genova pensata per agevolare le barche provenienti dal ponente ligure

31 Agosto 2021 | di Manuela Sciandra

Sabato 18 settembre tornerà ad animare le acque di Genova la Millevele, storica veleggiata che nel corso degli anni si è trasformata in un’autentica festa del mare e in una naturale celebrazione del territorio. Le imbarcazioni partecipanti dovranno trovarsi sulla linea di partenza alle 11 e sono previsti, a seconda delle condizioni meteo, tre percorsi costieri da Genova a Punta Chiappa con una lunghezza tra le 9 e le 17 miglia.

Quest’anno la gara sarà inoltre anticipata da una veleggiata di avvicinamento a Genova pensata per agevolare le barche provenienti dal ponente ligure, frutto della fattiva collaborazione tra Yacht Club Italiano, Yacht Club Imperia, CNAM Alassio e Varazze Club Nautico. La veleggiata di avvicinamento Imperia – Alassio – Varazze si svolgerà sabato 11 e domenica 12 settembre e i concorrenti potranno usufruire dell’ospitalità gratuita del Marina di Alassio e del Marina di Varazze. Le modalità di partecipazione (riservata agli iscritti alla Millevele) e l’avviso di veleggiata saranno disponibili sui siti ufficiali degli organizzatori.

Millevele: la IREN Utility Cup

Anche quest’anno la Millevele si conferma uno straordinario contenitore di eventi. Tra questi l’atteso appuntamento con la “IREN Utility Cup”, che coinvolge gli scafi e gli equipaggi di aziende e partner del settore multiutility. Dopo il successo delle scorse edizioni, IREN rilancia la regata coinvolgendo ben 16 aziende tra i più importanti player di settore: Accenture, A2A, Acea, Atos, Axa Partners Italia, Banco BPM, BPER, Bip, Banca Farmafactoring, Doxee, Iren, Leagas Delaney, Conic, Friendz, KPMG e Smart Contact.

Millevele: il Trofeo Challenge Coppa Bartolomeo Boero

Altro evento nell’evento e una delle novità di questa edizione è il prestigioso premio messo in palio dal Gruppo Boero tra i circoli velici del territorio, chiamati a partecipare con i loro equipaggi e scafi migliori. Il guanto di sfida è stato raccolto da 28 circoli liguri e ad aggiudicarsi il “Trofeo Challenge Coppa Bartolomeo Boero” sarà l’imbarcazione “sociale” meglio classificata nel raggruppamento più numeroso.

Millevele: la Millevele Classic

Il 2021 vedrà anche la prima edizione della “Millevele Classic”, competizione rivolta agli scafi d’epoca e classici per aggiudicarsi il “Trofeo YCI Heritage“. Le barche iscritte saranno suddivise in classiche (imbarcazioni costruite tra il 1970 e il 1985) e d’epoca (imbarcazioni costruite prima del 1970). La formula della gara è quella della veleggiata con la divisione in tre raggruppamenti in base alla LOA e sono previsti riconoscimenti per i primi classificati di ogni gruppo delle divisioni Classic e Heritage. Il Trofeo YCI Heritage andrà invece all’imbarcazione più “antica” iscritta e che completa il percorso.

Millevele: il Premio Confindustria Nautica

Altro evento alla sua prima edizione è il premio riservato al cantiere e all’imbarcazione appartenente a un cantiere presente in esposizione al 61° Salone Nautico di Genova che ha raggiunto il miglior piazzamento in ogni gruppo.

Millevele: la Hospital Sail Race Genoa

Infine, anche quest’anno, i più importanti ospedali genovesi saranno in mare per la seconda edizione della “Hospital Sail Race Genoa”, che vedrà la sfida tra gli equipaggi dell’ospedale pediatrico Gaslini, dell’ospedale policlinico San Martino e dell’ospedale Villa Scassi. Il vincitore andrà poi in finale contro il defender del trofeo, l’equipaggio dell’ospedale Galliera.

Millevele: iscrizioni e ritiro materiali

Il termine ultimo per le iscrizioni è venerdì 17 settembre alle 17, mentre le istruzioni per la veleggiata, l’adesivo di identificazione (obbligatorio), eventuali bandiere e il kit omaggio ai partecipanti potranno essere ritirati a partire da martedì 12 settembre e fino a venerdì 17 settembre alle 17 presso la segreteria della manifestazione allo YCI (Porticciolo Duca degli Abruzzi).

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione