Mini 650: che inizio di stagione! Subito duello tra Zambelli e Bona

La prima di stagione, la Fezzano-Talamone, tra i proto è andata a Michele Zambelli dopo un acceso duello con Alberto Bona, tra i serie parte forte Ambrogio Beccaria

17 Marzo 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Mini650_Zambelli_IllumiaLa stagione dei Mini 650 italiani è iniziata al meglio, con una bellissima prima regata di 130 miglia da Fezzano a Talamone, 22 imbarcazioni iscritte, che ha dato vita a duelli accesissimi e arrivi in volata sia tra i proto sia tra i serie. La Fezzano-Talamone era al suo esordio assoluto nel circuito Mini 650.

Nella categoria proto i favoriti assoluti della vigilia erano Alberto Bona e Andrea Caracci su Onlinesim e Michele Zambelli con Pacifico D’Ettorre su Illumia 788: dopo un duello ravvicinato serrato per tutte le 130 miglia di regata, a spuntarla per soli cinque minuti sulla linea d’arrivo è stato Michele Zambelli, ma per Alberto Bona resta comunque la soddisfazione di avere regatato al vertice nonostante i pochissimi giorni a disposizione per preparare la barca dopo il varo. Onlinesim è infatti il proto che fu già di Andrea Caracci, che Bona e il suo team ha ottimizzato e migliorato con una nuova chiglia innovativa. Il duello tra queste due barche promette di proseguire durante la stagione, con vista sulla Mini Transat 2015.

 

Il podio dei Proto è completato dai francesi Fernbach-Tymen. Andrea Pendibene, che regatava in solitario, ha concluso al quarto posto con Pegaso. Tra i Serie successo di Alla Grande di Ambrogio Beccaria e Giovanni Sanfelice, quinti assoluti a Talamone, sul podio salgono anche Lusso-Podestà su Viper e Frassinetti-Riccobon su Black Bull Big Jim.

Adesso il CV Talamone ospita la flotta dei Mini in attesa della prossima regata, la bella Arcipelago 6.50, che partirà venerdì 20 marzo, con un percorso di 160 miglia tra le isole toscane.

 

Foto Cristophe Julliand

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione