Palermo-Montecarlo: quaranta iscritti per una regata che promette spettacolo

La Palermo Montecarlo sarà decisiva per l'assegnazione del Campionato Italiano Offshore e saranno presenti infatti entrambe le protagoniste di questa stagione: il First 36.7 BluOne e il J111 BLack Bul

17 Agosto 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Manca ormai pochissimo alla partenza della decima Palermo – Montecarlo, che per quest’edizione 2014 ha raggiunto il record di 40 iscritti. Non ci sarà Esimit, protagonista delle edizioni fino al 2012, ma la composizione della flotta promette comunque una regata dall’altissimo livello tecnico.

 

La Palermo Montecarlo sarà decisiva per l’assegnazione del Campionato Italiano Offshore e saranno presenti infatti entrambe le protagoniste di questa stagione: il First 36.7 BluOne e il J111 BLack Bull, rispettivamente al primo e al secondo posto in classifica divise da una manciata di punti.

 

Sfida nella sfida per i circoli palermitani, che mandano in acqua i migliori atleti a disposizione. ll Vela Club Palermo si presenta con il Farr 53 QQ7, il Circolo della Vela Sicilia scommette ancora sull’X41 WbFive, mentre il Circolo Canottieri risponde con il Comet 45 Wireless e l’Oceanis 53 SHADO  e la Lega Navale Italiana Palermo Centro si affida al più che rodato Elan 333 Mago Blu.

 

Non mancano le sorprese dell’ultima ora: sono in arrivo due Swan 60, entrambi appartenenti alla nutrita Gazprom Swan 60 Class Association, e uno reduce dal mondiale appena disputato a Palma di Maiorca. Si tratta di Spirit of Europe, barca delle Isole Vergini Britanniche, che correrà la Palermo-Montecarlo con i colori dello Yacht Club de Monaco e skipper Thierry Loret. E la seconda barca Tsaar Peter, dello Yacht Club di San Pietroburgo, skipper Sergey Borodinov. Aggiungendosi al già iscritto Wahpe di Roberto Lauro, portano la flotta degli Swan 60 a tre barche, una regata nella regata

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione