Prima la salute: annullata la Rolex Swan Cup a Porto Cervo

La situazione sanitaria sarda ha imposto la cancellazione della regata prevista dal 7 al 13 settembre

28 Agosto 2020 | di Marcella Ottolenghi

Non sono solo le discoteche a chiudere in Sardegna: anche la ventunesima edizione della Rolex Swan Cup, impostata sulla riappropriazione della bellezza della forza della natura e del piacere di navigare, in programma dal 7 al 13 settembre, è stata cancellata.

L’andamento della curva epidemiologica dei contagi da Covid-19, che negli ultimi giorni ha subito una significativa impennata, rivelando la presenza di diversi focolai in Costa Smeralda ed in particolare a Porto Cervo, luogo del campo di regata, ha spinto gli organizzatori ad annullare l’appuntamento.

Al fine di tutelare la salute di tutti i partecipanti ma anche dello staff e del pubblico, lo Yacht Club Costa Smeralda, con il supporto di Nautor’s Swan e Rolex, ha così deciso di sospendere quello che sarebbe stato uno dei primi eventi velici dopo la stagione di riposo forzato.

L’aggravarsi della situazione sul territorio sardo impedisce infatti di garantire lo svolgimento della regata in totale sicurezza, rendendo tra l’altro vani tutti gli sforzi fatti negli ultimi mesi per assicurare questa edizione della Rolex Swan Cup. Un’edizione che avrebbe visto una passerella di oltre 60 modelli sia classici sia nuovissimi del cantiere nordeuropeo, tra cui la prima discesa in acqua del Maxi Swan 98.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione