Ragazze di ferro: Team SCA vince la battaglia in Biscaglia e si aggiudica l'ottava tappa

Storico trionfo per Team SCA, ma la vittoria del giro del mondo va ad Abu Dhabi Ocean Racing che si aggiudica la Volvo Ocean Race 2014-2015

11 Giugno 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Volvo Ocean Race 2014-15 - Lorient ArrivalsMa quando arrivano le ragazze? Traiamo spunto dal titolo di una divertente commedia di Pupi Avati, per rispondere, almeno questa volta: le ragazze sono già arrivate, si attendono gli uomini! In un’ottava tappa della Volvo Ocean Race corta ma durissima, Team SCA ottiene un successo atteso da 25 anni: tanto infatti c’è voluto per vedere nuovamente un equipaggio tutto in rosa sul podio di una tappa della Volvo Ocean Race. Nella notte umida di Lorient, alle 4.11, la barca in rosa e blu taglia il traguardo dopo una prova di assoluto spessore.

 

Ed è veramente un piacere vedere il sorriso di Sam Davies, skipper di talento con un Vendée Globe portato a termine e uno finito anzi tempo per la rottura dell’albero: una ragazza in gamba tecnicamente, con grandi qualità, alla guida di un equipaggio le cui potenzialità sono sembrate inespresse fino a questa fase finale della regata, dove l’equipagio in rosa ha finalmente tirato fuori le unghia.

 

Una vittoria quanto mai inattesa, soprattutto perché maturata nelle epiche condizioni della Biscaglia, con onde superiori ai 4-5 metri e vento oltre i 30 nodi, rigorosamente di bolina. Una tappa sprint molto tenica, resa ifficile prima dal vento leggero e poi dal vento forte. Dietro le donne di ferro chiude al secondo posto un sorprendente Team Vestas, rinato dopo la ricostruzione di Persico Marine e in seconda piazza contro ogni pronostico.

 

Volvo Ocean Race 2014-15 - Lorient ArrivalsChi festeggia veramente però è Abu Dhabi Ocean Racing con lo skipper britannico Ian Walker: la matematica non è un’opinione, con il terzo posto in questa tappa Abu Dhabi è il vincitore dela Volvo Ocean Race 2014-2015, una regata dominata con sette podi su otto tappe, una supremazia incontestabile dopo la passata edizione dove i problemi con la barca avevano molto limitato l’equipaggio guidato da Walker. Una vittoria in una Volvo Ocean Race bellissima, con tutte le barche a parte Vestas che hanno vinto almeno una tappa, e non è ancora detto che nell’ultima leg per Goteborg Vestas non riesca a fare il colpo grosso. Una regata che si conferma quanto mai equilibrata con i nuovi monotipi, spettacolare e molto tecnica come sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione