Settimana di Alassio: tutti i vincitori

Low Noise II domina nel gruppo B ORC, Obsession si impone tra le "grandi", imprendibile il J80 Blue Project tra i monotipi

16 Marzo 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Settimana di Alassio_CNAM_regateSi sono concluse ad Alassio le regate della Settimana Internazionale Vela d’Altura, organizzate come sempre dal CNAM, che quest’anno hanno visto come protagoniste le barche dell’altura e i monotipi J80. Quattro le prove portate a termine nelle prime due giornate, mentre domenica le condizioni meteo avverse hanno impedito che gli equipaggi scendessero in acqua. Condizioni meteo ideali nelle prime due giornate, con vento intorno ai 12 nodi da sudovest, poi in calo, nelle due regate d’apertura e intorno ai 15 da est nella giornata di sabato. Il campo di regata di Alassio si conferma molto interessante, avendo dato vita a regate sempre in certe, con le oscillazioni del vento che hanno messo pepe sulle scelte dei tattici.

 

 

Low Noise IIProtagonista del weekend di regate è stato il nuovo Low Noise, l’Italia 998 Fuoriserie che ha sbaragliato la concorrenza vincendo tutte e 4 le regate nel gruppo ORC B (classi 3-5). Il progetto di Matteo Polli si conferma così come la barca del momento e l’armatore Giuseppe Giuffrè dimostra di averci visto giusto sulle potenzialità di questo 998 che con ogni probabilità andrà a correre il Mondiale ORC di Barcellona. La barca dello Yacht Club Chiavari promette quindi di essere la protagonista della stagione a rating e per quello che abbiamo visto in acqua ad Alassio ha le performance per stupire e un equipaggio che la porta al massimo.

Alla sue spalle si piazza l’X35 Spirit of Nerina di Paolo Sena, terzo posto per l’Ufo 22 Miamilù di Antonio Confalonieri. Per la divisione Regata del gruppo B, primi due posti invariati, con il podio completato dal Dufour 36p di Emanuele Chiabrera. Per la divisione Corinthian invece vittoria dell’Xp 33 Controcorrente di Luigi Buzzi, davanti al First 31.7 Lima Golf di Giorgio Gobbo, terzo posto per l’A35 Just a Joke di Marcello Maresca.

 

Nel gruppo A ORC (classi 1-2) vittoria del First 45 Obsession di Mario Rossello, che regola l’agguerrita concorrenza dell’IMX 40 Energy di Fabio Caroli, con il podio completato dal Millennium 40 Flying Cloud di Davide Noli.

Per il grruppo IRC (classi 0-2), successo ancora di Obsession, secondo posto per Flying Clous, terzo posto del Far 40 Farr Marmo. Per la IRC 3-4 vittoria di Spirit of Nerina, secondo posto per Controcorrente, terzo per Just a Joke.

Tra i J80 successo per il team Blue Project guidato da Michele Rayneri e coadiuvato da Anne Soizic Bertin, che conquista la classifica con quattro vittorie in altrettante regate, seguito da Michele Colasante, terzo posto per Roberto Ballardini.

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione