Transat Jacques Vabre: regata al massacro, le incredibili immagini dei soccorsi a Prince de Bretagne

La Transat Jacques Vabre 2015 si è rivelata durissima per la flotta di skipper oceanici in regata, ritiri su ritiri, la classe IMOCA decimata

30 Ottobre 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Regata al massacro: in questo si è trasformata la Transat Jacques Vabre a causa del passaggio di una serie di fronti che hanno scompigliato la flotta, in particolare quella degli IMOCA 60 che hanno tenuto la tattica più aggressiva cercando un forte posizionamento a ovest, andando incontro all’arrivo dei fronti.

Il bollettino dei ritiri è ormai da guerra, tra gli IMOCA si segnalano quelli di Safran, Edmond de Rotschild, Hugo Boss (tre IMOCA di ultima generazione), O Canada, Le bateau des Metiers, Bastide, Adopte une Skipper, un bilancio pesantissimo.

Tra i Multi 50 Le French tech Rennes ha urtato un container sommerso che ha distrutto uno degli scafi, ritiro obbligato. Nella classe Ultime dopo il ribaltamento di Prince de Bretagne, di cui vi proponiamo le incredibili immagini girate dall’elicottero dei soccorsi, anche Actual ha segnalato dei problemi tecnici e ha invertito la rotta, molto probabile il ritiro.

Nei class 40 situazione leggermente migliore, al momento si segnalano gli abbandoni di Credit Mutuel, Team Concise e quello probabile di Creno Moustache.

In classifica per la Transat Jacques Vabre tra gli IMOCA guida Banque Populaire, tra i Multi 50 Ceila Village con 22 miglia di vantaggio su FenetreA Prysmian dove c’è il nostro Giancarlo Pedote, tra i Class 40 conduce Le Conservateur, nei maxi tri Ultime c’è in testa Sodebo.


Jour 2 – Helitreuillage de R. Jourdain et L… di TransatJacquesVabre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione