Tutti in "bermuda" per la prossima America's Cup. VIDEO

Decisione storica per un defender, Oracle porta la Coppa alle Bermuda, fuori dal suo territorio, confermati cinque sfidanti

4 Dicembre 2014 | di Redazione Liguria Nautica

s Cup_Bermuda_fase finaleE’ la prima volta che un defender porta la Coppa fuori dal suo territorio, a parte il caso di Alinghi a Valencia per il semplice fatto che gli svizzeri non avevano uno sbocco a mare. Larry Ellison e Oracle hanno deciso, la prossima America’s Cup si disputerà alle Bermuda, formalmente territorio inglese, e si correrà nel giugno 2017.

 

Confermata la partecipazione di Luna Rossa, Emirates Team New Zealand, Artemis Racing, e anche quella di Ben Ainslie Racing e Team France anche se gli ultimi due sembra debbano ancora chiudere le partnership con alcuni sponsor. Potrebbero pi esserci altri due team, ma non si sa se si tratti solo di un annuncio “commerciale” da parte di Oracle o se ci siano realmente altri sindacati interessati a una Coppa che sicuramente non è per molti.

 

A convincere Ellison saranno state le condizioni meteo delle Bermuda o le più convincenti esenzioni fiscali che gode questo territorio con ampia autonomia dall’Inghilterra? Di sicuro il trofeo sportivo più antico al mondo vive nell’era Ellison una trasformazione epocale:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione