Un’ala super per strappare ad Alinghi la Coppa America

11 Gennaio 2010 | di Redazione Liguria Nautica

Oracle_AlinghiTecnologie in prestito dall’aeronautica, oltre 110 mila ore solo per la progettazione e di design, 150 mila ore di lavoro per la costruzione dell’intera barca, un peso pari a 815 chilogrammi per il carbonio utilizzato. Sono queste, in sintesi, le caratteristiche del trimarano del team Bmw Oracle racing, che intende (si spera a partire dal prossimo 8 febbraio) strappare il trofeo dell’America’s cup agli svizzeri di Alinghi.
La particolarità di questo progetto è nell’altezza dell’ala. Ben 57 metri, contro, per esempio, la lunghezza dell’ala da 43,5 metri di un airbus A380 o i 31 metri di quella di un Boeing 747. Numeri record per un evento che si preannuncia come il più costoso nella storia della vela. Avrà inoltre una larghezza minima di 4 metri ed una massima di 14 metri.

Una soluzione simile fu utilizzata, nel 1988, dall’americano Dennis Conner, che sfidò i neozelandesi, riuscendo a superarli in appena due prove senza storia.
Adesso l’equipaggio e il team di lavoro di Larry Ellison (BOR) ci riprovano a Valencia contro Alinghi.

Alberto Morici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione