Vela, a Marina degli Aregai al via il Campionato Europeo della classe olimpica 470

Oltre 115 gli equipaggi in gara provenienti da 29 diverse nazioni

6 maggio 2019 | di Manuela Sciandra

A Santo Stefano al Mare, in provincia di Imperia, ha preso il via lunedì 6 maggio e durerà fino al 14 maggio il Campionato Europeo della classe olimpica 470, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, in collaborazione con lo Yacht Club degli Aregai, nelle acque antistanti Marina degli Aregai.

All’evento partecipano oltre 115 equipaggi provenienti da 29 diverse nazioni, tra cui diversi Paesi extra-europei come Cina, Giappone, Nuova Zelanda, Australia, USA, Argentina e Brasile e nazioni alla loro prima partecipazione assoluta, come Malesia e India. La partecipazione al campionato era infatti aperta anche a equipaggi non europei, che hanno l’opportunità di utilizzarlo come qualifica per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, senza però potersi aggiudicare il titolo.

Una delle novità di questa classe è, inoltre, la suddivisione della flotta in due gruppi: team femminili e team maschili o misti uomo/donna. Il calendario dell’Europeo prevede una serie di prove di flotta e una finale, la cosiddetta “medal race“, alla quale potranno partecipare solo i team che avranno concluso almeno cinque manche di qualifica, a cui accedono i primi dieci della classifica.

Le regate verranno effettuate su percorso a bastone o trapezoidale. La prima giornata è dedicata alle stazze e alle iscrizioni, mentre nel tardo pomeriggio di martedì 7 maggio si svolgerà la cerimonia di apertura. Da mercoledì 8 a martedì 14 maggio si disputeranno poi le gare di qualifica, la medal race e, infine, la cerimonia di chiusura.

Fra gli atleti presenti gli australiani Mathew Belcher e Will Ryan, i neozelandesi Paul Snow-Hansen e Daniel Willcox (vincitori alle World Series di Genova), gli statunitensi Stuart Mcnay e David Hughes, gli inglesi Luke Patience e Chris Grube, gli spagnoli Jordi Xammar e Nicolas Rodriguez e gli italiani Matteo Capurro con Matteo Puppo e Giacomo Ferrari con Giulio Calabrò (attualmente decimi nella graduatoria globale). Fra gli equipaggi femminili, invece, vanno citate le olandesi Afrodite Zegers e Lobke Berkhout e le cinesi Manxi Wei e Haiyan Gao, al terzo posto nella classifica mondiale e seconde a Genova, davanti alle italiane Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini.

Di livello internazionale anche il comitato di regata, presieduto dai giudici italiani Dodi Villani e Mario Lupinelli, e la giuria con il presidente bulgaro Stanislav Kasparov e l’israeliano Nino Shmueli, già PRO (Principal Race Officer) alle Olimpiadi di Rio. Inoltre, fra le personalità di spicco presenti all’evento, il più quotato e titolato coach al mondo nella classe 470, l’ucraino Victor Kovalenko, che attualmente allena la squadra australiana, soprannominato “The Medal Maker“. Sotto la sua guida, infatti, ben 9 equipaggi hanno vinto delle medaglie olimpiche (sei delle quali d’oro).

Il Campionato Europeo della classe olimpica 470 è supportato dal Marina degli Aregai e dal Marina degli Aregai Hotel & Resort del Gruppo Cozzi Parodi, dalla Regione Liguria e dagli sponsor istituzionali dello Yacht Club Sanremo (Hotel Royal, Abate Gioielli e Portosole Sanremo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione