Velista annega in mare: tragedia a La Spezia

La caduta potrebbe essere avvenuta in seguito a un malore, l'uomo non era legato all'imbarcazione

18 Aprile 2016 | di Redazione Liguria Nautica

A Lerici, provincia di La Spezia, un esperto velista annega dopo essere improvvisamente caduto in mare. Un malore, un’onda che lo travolge o una banale perdita di equilibrio? Le cause che hanno determinato l’incidente sono ancora poco chiare.

Gian Luca Colnago, questo il suo nome, non era certo uno sprovveduto. L’uomo, originario di Milano, aveva 56 anni e nutriva una grande passione per la vela e per le coste spezzine, per questo motivo era solito venire spesso in Liguria.

Velista annega in mare: le cause dell’incidente

Colnago era uscito in mare assieme all’amico Arsenio Spadoni, proprietario dell’unità, un 15 metri. L’uomo non indossava il giubbotto di sicurezza e non era legato all’imbarcazione, ma non è ancora chiara la dinamica che ha portato alla morte del cinquantaseienne: probabilmente un malore. Spadoni prova a gettargli un salvagente, ma ogni tentativo pare vano. Il velista annega, non c’è niente da fare.

Dopo poco arriva la motovedetta della Capitaneria che non può far altro che accertare il decesso dell’uomo. Colnago e Spadoni erano iscritti alla Lega Navale di Milano, a breve si sarebbero imbarcati assieme per una traversata.

Paolo Bellosta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione