Vendée Globe: Hugo Boss senza foil resiste alla rimonta

La deriva di destra è diventata inutilizzabile e al momento Hugo Boss sta navigando nella configurazione classica: dopo un primo signiicativo rallentamento Thomson ha perso circa 50 miglia del suo vantaggio sugli inseguitori ma la corsa della barca nera nelle ultime ore è tornata su medie importanti

21 Novembre 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Sta dominando il Vendée Globe ma qualcosa è cambiato. Hugo Boss ha urtato un ogetto fluttuante non identificato, danneggiando in maniera definitiva il foil di destra. Alex Thomson ha comunicato alla direzione della corsa di avere avuto una collisione con qualcosa di non definito mentre il suo IMOCA filava a 24 nodi di velocità.

La deriva di destra è diventata inutilizzabile e al momento Hugo Boss sta navigando nella configurazione classica: dopo un primo signiicativo rallentamento Thomson ha perso circa 50 miglia del suo vantaggio sugli inseguitori ma la corsa della barca nera nelle ultime ore è tornata su medie importanti, anhe più veloce dei suoi inseguitori grazie a un miglior posizionamento a sud in un vento più intenso.

Alex Thomson conserva circa 85 miglia di margine su Sebastien Josse e 89 su Armel Le Cleac’h, mentre la discesa verso Buona Speranza è ormai nella sua fase inoltrata e gli skipper presto si ritroveranno a dovere negoziare il passaggio a ridosso dell’anticiclone di Sant’Elena.

Più indietro si registra il ritiro di Bertrand de Broc su MACSF a causa di problemi tecnici allo scafo. Il resto della flotta non lamenta particolari problemi e il Vendée Globe per tutti prosegue a buon ritmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione