Volvo Ocean Race: il groppo si abbatte su Mapfre, gli spagnoli sdraiati dal temporale. VIDEO

Dal video si vede nettamente l'ingresso del Volvo Ocean 65 nel groppo: la barca prima cambia di mura mollemente, con le vele chiaramente scariche, al secondo 12-13 viene investita dal flusso intenso del vento che sdraia la barca sull'acqua

5 Maggio 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Mapfre_groppo_Volvo Ocean RaceGroppo: serie di cellule tempolaresche non fuse tra loro, che si sviluppano solitamente in testa a un fronte che avanza e sono caratterizzate dalla violenza e rapidità con cui si manifestano i fenomeni atmosferici. E’ la situazione che hanno vissuto spesso le barche della Volvo Ocean Race negli ultimi giorni, a ridosso dell’equatore, zona nota per essere sovente interessata da queste particolari situazioni metereologiche.

 

Situazioni che richiedono agli equipaggi velocità d’azione, prontezza e idee chiare. Velocità perché il vento può passare rapidamente da 5-6 nodi a 40, in pochi minuti, e occorre anticipare la riduzione delle vele per non farsi trovare impreparati. L’equipaggio spagnolo di Mapfre, nel video che vi proponiamo, non era preparatissimo all’arrivo del groppo: a prua vediamo infatti un Code 0 (non è chiaro se quello da testa d’albero o il frazionato) aperto, che l’equipaggio si affretta infatti a rollare e la randa piena. Dal video si vede nettamente l’ingresso del Volvo Ocean 65 nel groppo: la barca prima cambia di mura mollemente, con le vele chiaramente scariche, al secondo 12-13 viene investita dal flusso intenso del vento che sdraia la barca sull’acqua. La chiusura del Code 0 e una, non prontissima, lascata di randa, oltre al probabile riposizionamento della chiglia, rimediano alla scomoda situazione senza danni. Nel frattempo, mentre scriviamo, la sesta tappa vede al comando, a poco più di 500 miglia da Newport, l’equipaggio franco-cinese di Dongfeng, seguito da Abu Dhabi Ocean Racing e Team Brunel racchiusi in 6 miglia dietro il leader, più staccati gli altri.

 

Il video di Mapfre nel groppo:

 

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione