Allarme alga tossica in Sicilia e Liguria: emesso il divieto di balneazione

L'alta concentrazione di ostreopsis ovata, questa la tipologia di alga tossica, sta provocando numerose problematiche sia in Sicilia che in Liguria. In provincia di Palermo, anche solo stare nei pressi del mare potrebbe creare problemi

29 Luglio 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Nuovo allarme alga tossica segnalato nel mare della Sicilia e in quello ligure. Situazione particolarmente critica a Sferracavallo, in provincia di Palermo, dove è  addirittura ‘Vietato sostare nelle immediate vicinanze del mare’, anche solo avvicinarsi all’acqua potrebbe essere rischioso.

È una specie tipica dei climi caldi e tropicali, ma negli ultimi anni è stata segnalata anche sulle coste italiane. La sua fioritura è stata osservata inizialmente nelle acque del litorale di Genova, poi in Toscana, in Puglia e negli ultimi anni anche in Sicilia.

Una situazione davvero allarmante: in questa zona, a causa dell’elevata concentrazione dell’ostreopsis ovata, conosciuta come alga tossica, potrebbe risultare pericoloso anche mangiare un gelato troppo vicino al mare. In questo tratto di mare il problema rimane l’inalazione delle tossine nocive rilasciate dell’alga tossica. ‘Con le elevate temperature di questi giorni – dicono dall’Arpa e in assenza totale di vento si è accumulata una maggiore concentrazione dell’alga’.

Anche nel Mar Ligure l’alga tossica ostreopsis ovata ha raggiunto una concentrazione inimmaginabile. Le cause sono sempre di natura metereologica: il mare ha sfiorato i trenta gradi e l’assenza di vento non ha aiutato certamente. Non è stata segnalata la situazione riscontratta in Sicilia, ma comunque in alcune zone è stato emesso il divietto di balneazione.

In base a quanto è stato segnalato, fare il bagno nelle acque in cui è stata riscontrata la presenza dell’alga potrebbe portare a febbre alta e a importanti dermatiti.

Foto: www.greenme.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione