Arzaguon: dopo sei anni arriva a Genova la prima portaconteiner iraniana

Dopo aver sospeso i rapporti a causa di alcune sanzioni, Iran e Europa tornano a commerciare e Genova sara' la prima tappa italiana.

31 Marzo 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Sono passati sei anni da quando, a causa dell’entrata in vigore di alcune sanzioni che vietavano ogni genere di attivita’ di shipping nei paesi occidentali, un’imbarcazione battente bandiera iraniana si e’ vista nel nostro porto. Ma dal 1 aprile, le cose cambieranno: e’ in arrivo, infatti, la portaconteiner Arzaguon che fara’ a Genova la prima tappa italiana di un servizio che Irisl, la compagnia di stato di Teheran per il trasporto marittimo, ha deciso di intraprendere, collegando il Nord Europa e il Mediterraneo con l’Iran.

Arzaguon, che gia’ a meta’ marzo aveva raggiunto Amburgo, approdera’ al terminal di Aldo Spinelli e ripartira’ nel giro di qualche giorno diretta a Instanbul. Da li’ fara’ poi rotta per l’Egitto e infine tornera’ a Bandar Abbas, in Iran.

Ci sono voluti sei lunghi anni prima che i rapporti commerciali tra la compagnia iranian Irisl e il Nord Europa potessero riprendere ma ora sembra che tutto stia tornando alla normalita’. Con somma gioia del “vecchio continente”.

Chiara Biffoni

Foto di www.lastampa.it

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione