Cinque Terre, il fascino che strega gli stranieri

Boom di visite di stranieri nelle Cinque Terre a fronte di una diminuzione di turisti italiani

30 agosto 2011 | di Redazione Liguria Nautica

Resi noti i dati del turismo in Liguria, è stato confermato quanto, da tempo, si sapeva già. Le Cinque Terre esercitano un fascino irresistibile per gli stranieri. Secondo l’assessorato al Turismo della Regione i turisti dall’estero che decidono di visitare Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore sono aumentati del 4% negli ultimi 5 anni, a fronte di un calo da parte dei viaggiatori italiani del 6,5%.

Il numero di “paisà” cresce se si prendono in esame La Spezia, Sarzana, Lerici e Portovenere. Gli stranieri ci battono anche nell’ambito della permanenza: una media di 5 giorni contro i 3 degli italiani.

 

e.r.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione