Chiara Obino segna il nuovo record italiano di apnea

Chiara Obino timbra un nuovo record nella sua terra natale, Cagliari. Il prossimo 19 settembre proverà a toccare quota 86 metri

28 Agosto 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Un nuovo record italiano di apnea! L’atleta cagliaritana, Chiara Obino, nelle acque di Geremeas ha stabilito il nuovo primato italiano femminile in assetto costante con due pinne (Cwt Bp), scendendo alla profondità di 71 metri in 2 minuti e 36 secondi.

Nel maggio scorso Chiara Obino aveva stabilito un altro record italiano di apnea, in assetto costante senza pinne scendendo a meno 49 metri. Il prossimo 19 settembre tenterà di battere il record mondiale con due pinne, attualmente di meno 86 metri, sempre nelle acque del Golfo di Cagliari.

L’atleta di professione fa la dentista, ha 39 anni e due figlie. Chiara Obino non è nuova a certe imprese estreme, il segreto? “Tanta passione e allenamenti tutti i giorni”.

«Sono felicissima per il record e contenta di essere tornata al primo amore, le due pinne – ha raccontato con un filo di emozione subito dopo aver conquistato il record italiano – dopo anni in cui si usava solo il monopinna, un’attrezzatura più tecnica che ti permette maggiori prestazioni (in allenamento è scesa sino a 90 metri, ndr). Ci vuole una grande passione, passione pura per questo sport, molto impegnativo, con cui testo me stessa in condizioni estreme».

Un attività intensa, che la donna riesce a conciliare con l’attività di mamma e mogli: non ostacoli, questi ultimi, ma punti di forza per la riuscita sportiva. “La famiglia – risponde la dentista-apneista – è il mio segreto, ho la fortuna di avere un compagno, Edmondo, che mi sostiene e mi aiuta in tutto, perché la preparazione dura 365 all’anno”.

Non possiamo che congratularci per questo splendido risultato, per questo nuovo record italiano di apnea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione