Trivellazioni nell’Atlantico: Obama dice stop

Se in Italia resta ancora tutto da decidere, in America Obama ha gia' le idee chiare e approva un piano che blocca le estrazioni di idrocarburi nell'Atlantico.

21 Marzo 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Mentre in Italia si decidera’ il prossimo 17 aprile, tramite referendum abrogativo se bloccare o riconfermare le concessioni agli impianti di estrazione situati al largo delle nostre coste, negli Stati Uniti, il Presidente Obama ha approvato il blocco delle trivellazioni per l’estrazione di gas e petrolio al largo della costa Atlantica.

Lo ha comunicato il Ministro degli Interni americano, Sally Jevell, il quale ha precisato che, secondo un nuovo piano quinquennale approvato da Obama nel 2015, Virginia, North Carolina, South Carolina, Georgia e Florida saranno off limits per la ricerca e l’estrazione di idrocarburi offshore fino al 2022.

Intitolato “Proteggere l’Atlantico per le generazioni future, il nuovo progetto prevede la valutazione di 13 nuovi siti di locazione, di cui 10 nel Golfo del Messico e 3 al largo delle coste dell’Alaska. Le popolazioni locali, pero’, non sembrano molto d’accordo con questa decisione e nemmeno il Pentagono. Le prime, infatti, temono il verificarsi di incidenti come quello avvenuto nel 2010, mentre il secondo e’ preoccupato per possibili interferenze con i programmi militari nelle rispettive aree.

Chiara Biffoni

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione