Una tassa sullo sbarco alla Palmaria: siete disposti a pagarla?

Un'iniziativa che sembra legittima e viene già intrapresa in altri contesti. Le comunità che abitano i luoghi turistici simili alla Palmaria sono sottoposte ogni anno a importantissimi flussi turistici

11 Ottobre 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Una tassa per sbarcare sulla Palmaria. La bellissima isola che fa parte del Comune di Portovenere, una delle perle del Levante Ligure, potrebbe presto, forse già dal 2017, essere a pagamento.

L’idea è stata proposta al Comune dalla Pro Loco Palmaria, dopo un confronto con gli abitanti, che ha fissato il possibile contributo in 50 centesimi a persona. Un contributo assolutamente modico, che di fatto non diminuirebbe affatto l’afflusso turistico sull’isola ma creerebbe dei fondi utili alla manutenzione e agli interventi necessari prima e dopo ogni stagione turistica.

Un’iniziativa che sembra legittima e viene già intrapresa in altri contesti. Le comunità che abitano i luoghi turistici simili alla Palmaria sono sottoposte ogni anno a importantissimi flussi turistici: per mantenere dei servizi adeguati è necessario che i comuni, sempre più in difficoltà economica, trovino altri mezzi per auto finanziarsi.

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. SvNarese ha detto:

    A parte che ogni scusa è buona per…mungere, mi sembra che l’importo proposto sia semplicemente ridicolo, basti pensare ai costi di riscossione dei 50 centesimi a persona! O si fanno le cose seriamente imponendo un importo adeguato oppure è opportuno evitare certe proposte.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione