Incontro ravvicinato con due balene a due miglia da Punta Chiappa

Un avvistamento inaspettato durante una tranquilla giornata di pesca

23 ottobre 2018

Qualche giorno fa siamo usciti in barca con il nostro amico Max Ricci della “Pescatori Liguri Boat Fishing” per una tranquilla battuta di pesca. All’improvviso, mentre eravamo impegnati a pescare a traina, a circa due miglia dalla splendida località di Punta Chiappa, nel Parco Naturale Regionale di Portofino, ci siamo imbattuti nell’incredibile spettacolo di una coppia di balene (forse dei capodogli, considerate le protuberanze visibili sul dorso).

L’avvistamento, del tutto inatteso, è stata un’esperienza davvero emozionante e ci ha sorpresi soprattutto perché avvenuto vicinissimo alla costa. Abbiamo potuto ammirarli mentre nuotavano l’uno accanto all’altro, immergendosi in acqua con innata eleganza, per poi riemergere rilasciando in aria i loro tipici spruzzi d’acqua alti e potenti, quasi come a segnalarci la loro maestosa presenza.

Forse eravamo solo nel posto giusto al momento giusto, visto che ci trovavamo proprio all’interno del suggestivo Santuario dei Cetacei, un tratto del Mediterraneo da sempre caratterizzato da un’alta concentrazione di questi mammiferi marini e creato proprio con lo scopo di proteggerli e studiarli. Qualunque sia stata la ragione di questo incontro, si è rivelata un’esperienza che nessuno di noi potrà mai dimenticare.

DC

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione